Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

Due copertine per Flash e Zagor n. 0, La Scure e il Fulmine

Sergio Bonelli Editore ha pubblicato le due cover di Carmine Di Giandomenico per l'incontro fra i due eroi

Flash e Zagor
Sei un fan di Zagor o di Flash? Quale copertina preferisci? Faccelo sapere nei commenti!

Per il numero zero della miniserie di Flash e Zagor è stata comunicata la data di uscita, il 10 dicembre, e sono state pubblicate due copertine, realizzate da Carmine Di Giandomenico (dal 2016 disegnatore della serie DC Comics scritta da Joshua Williamson, nell’ambito del rilancio Rebirth). Quello che doveva essere il primo crossover Bonelli/DC Comics, annunciato a Lucca nel 2018 e poi “superato” da Dylan Dog e Batman, arriva finalmente in fumetteria e nello shop online, in due edizioni a tiratura limitata.

Come avevamo ipotizzato il mese scorso, ci sono due copertine diverse, collegate tra loro, una più incentrata sull’eroe di Darkwood (Scure Cover), l’altra sull’uomo più veloce del mondo (Fulmine Cover). Affiancate, formano un’immagine unica, che sembra richiamare la cover di Carmine Infantino per Flash n. 123, albo del 1961 che conteneva la storia Flash dei due mondi, il primo incontro tra due versioni del Velocista Scarlatto, Barry Allen (Silver Age/Terra-1 nell’Arrowverse televisivo) e Jay Garrick (Golden Age, epoca pre DC Comics/Terra 2).

Flash e Zagor

Il titolo della notizia data da Bonelli, Flash corre a Darkwood, sembra confermare che sarà il personaggio DC Comics a raggiungere il luogo e l’epoca dello Spirito con la Scure, sfruttando la capacità di viaggiare nel tempo. Flash e Zagor sono differenti da tanti punti di vista, ma va tenuto presente che storicamente le storie dell’eroe di Darkwood hanno ospitato un’ampia gamma di creature (alieni, stregoni, vampiri e licantropi) e abbracciato diversi generi letterari.

Il numero zero della miniserie Flash e Zagor sarà un albo brossurato di 32 pagine a colori, in formato 16×21 cm (il classico Bonelli), in vendita a € 3,50. La storia è scritta da Giovanni Masi e Mauro Uzzeo (autori della serie Il Confine), disegnata da Davide Gianfelice (tre storie di Flash tra il 2016 e il 2017, oltre a Orfani per Bonelli e Northlanders per l’etichetta Vertigo di DC Comics), colorata da Luca Saponti.

Dopo Flash e Zagor, Nathan Never e Justice League!

Bonelli conferma che i team up sono tre, dunque attendiamo la conferma dell’incontro fra Nathan Never e la Justice League, il gruppo di Superman, Batman, Wonder Woman. Gli autori dovrebbero Michele Medda e Bepi Vigna, che 30 anni fa hanno creato l’agente del futuro insieme ad Antonio Serra.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Rubriche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0