Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

TOP 5 anime Ufotable

Le migliori serie di questo studio di produzione

Ufotable è uno studio di animazione giapponese abbastanza recente, nato nel 2000 da alcuni ex membri di TMS Entertainment.

Nel corso degli anni ha sviluppato come firma distintiva la claymotion, l’animazione in stop motion di modelli di plastilina, inserita in diversi lavori dello studio.

Nonostante abbia realizzato diversi lavori di alto livello, Ufotable è salito agli onori della cronaca anche per una vicenda legata all’evasione fiscale, che ha coinvolto il fondatore e presidente Hikaru Kondo.

Lo studio ha all’attivo anche la partecipazione all’interno della progettazione di alcuni videogames, spesso trasposizioni digitali di anime.

Prima di procedere, potrebbero interessarti anche altre classifiche presenti sul sito, come:

Top5 anime prodotti da Shaft

Top7 personaggi più forti di Tengen Toppa Gurren Lagann

Top6 anime White Fox

 

5- Gakuen Utopia Manabi Straight!

manabi straight

Conosciuto anche nella sua versione abbreviata, Manabi Straight, la serie è ambientata nel 2035, un futuro prossimo in cui il tasso di natalità è calato in tutto il mondo. Le scuole sono quindi ormai svuotate, prive di quella vivacità che abbiamo potuto osservare in innumerevoli commedie ambientate tra banchi e club pomeridiani.

La protagonista, Manabi Amamiya, entra a far parte del consiglio studentesco con un entusiasmo al limite del sopportabile, che però contribuisce a tenere alto il morale degli altri ragazzi.

Per ravvivare l’ambiente, la giovane arriva anche ad organizzare il miglior festival scolastico che gli studenti abbiano mai visto.

Non è un anime da prendere seriamente, nonostante le premesse tutt’altro che felici.

La morale di Manabi Straight rimane quella di seguire i propri sogni, senza farsi abbattere dalle circostanze.

 

4- God Eater

god eater ufotable

Basato su un videogame dallo stesso nome, God Eater racconta un futuro apocalittico, in cui il pianeta è dominato da creature molto pericolose, chiamate Aragami. Gli unici in grado di contrastarli sono proprio i god eater.

L’anime ricorda un po’ le atmosfere dell’Attacco dei Giganti, con un protagonista che ha perso la famiglia per colpa degli aragami e ha deciso di dedicare la sua vita alla distruzione di questi mostri, mosso dal desiderio di vendetta.

Il fandom di questa serie è connesso a quello del videogame, che ha ben accolto la trasposizione animata.

 

3- Fate/Stay Night: Unlimited Blade Works

fate unlimited blade works ufotable

Basato sull’omonima visual novel, la serie si concentra su Rin Tosaka durante la quinta guerra del Graal, una competizione in cui sei sfidanti devono combattere fino alla morte attraverso entità denominate servant. Al vincitore andrà proprio il Santo Graal, che potrà esaudire un desiderio, qualunque esso sia.

Uno degli ultimi capitoli dell’universo di Fate, si distingue per gli ottimi combattimenti e per la presenza di un finale alternativo, in modo simile a quanto accaduto nella visual novel.

Pur rimanendo di ottima qualità, la serie non è risultata tra gli utenti la preferita di questo franchise infinito e intricato.

L’anime è disponibile su Netflix.

 

2- Fate/Zero

fate zero

Questa nuova incarnazione di Fate si svolge durante la quarta guerra del Graal. Segue il punto di vista di Kiritsugu Emiya, un uomo che utilizza tecnologia moderna all’interno di un contesto pieno di magia.

I personaggi risultano ben scritti, ma è sempre interessante osservare i rapporti tra master e servant, oltre a scoprire l’identità degli eroi evocati per questa battaglia.

L’animazione è considerata da tutti di ottimo livello, con combattimenti molto ben coreografati e sviluppati con un ritmo superiore alla media.

L’anime è disponibile su Netflix.

 

1- Demon Slayer

 

Demon slayer record

Come accade per altri studi di produzione, Ufotable è ormai identificato attraverso il suo prodotto di punta, Demon Slayer.

Una serie che ha fatto impazzire i social media una volta arrivati al diciannovesimo episodio, ma che ha mantenuto ottimi standard qualitativi lungo tutta la produzione.

La serie segue i passi di un giovane ragazzo che prova a recuperare l’umanità della sorella, resa demone da un essere che ha decimato la sua famiglia.

Un protagonista simile a quello di numerosi shonen per alcuni aspetti, ma molto diverso sotto altri punti di vista. Tanjiro Tamado è particolarmente attento alla natura di chi chi sta intorno, nemici compresi. La sua situazione lo rende in grado di agire in modo più cauto e ragionato, fornendogli anche una motivazione condivisibile per imbarcarsi nella sua impresa.

E chi non apprezza queste sottigliezze, sarà rapito da un guerriero che indossa una testa di cinghiale.

La serie è disponibile su Netflix.

Potrebbe interessarti...

Nathan Never

Tre Passi nel Domani: Nathan Never festeggia 30 anni con un volume speciale

Wonder Egg Priority

A giugno un episodio speciale di Wonder Egg Priority

Topolino

Un aprile speciale per Topolino

Anohana

Progetto speciale per il decimo anniversario di Anohana

Laid-Back Camp

Crunchyroll rilascia l’episodio speciale di Room Camp

Ci siamo dimenticati qualcuno?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0