Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Graveyard Kids

Graveyard Kids, shonen di esordio di Davide Minciaroni

Edizioni BD pubblica il manga di un nuovo autore italiano

Con Graveyard Kids, un manga a metà tra battle shonen e fumetto underground, il 23 settembre Edizioni BD lancia il giovane autore completo Davide Minciaroni.

Pubblicato in un inusuale formato tankobon nel progetto BD Next, dedicato agli esordienti, il volume viene definito folle e psichedelico e contiene albi autoprodotti nell’ambito del Doner Club, di cui Davide Minciaroni è cofondatore.

Il protagonista Rob si è appena iscritto nella scuola Cipollo II e fa subito amicizia con Chico, con cui condivide la passione per le carte dei Pokémon e per i videogiochi RPG. Gli incontri nel nuovo ambiente non sono tutti piacevoli: il famigerato Bill e la sua gang tormentano le matricole, applicando una sorta di legge della giungla urbana e ingaggiando una feroce lotta per la conquista del territorio, ma Rob sarà così coraggioso da sfidare il bullo.

Un manga di genere battle shonen cui l’autore applica uno stile molto personale, sentimentale e virtuoso, ispirato a Paolo Cattaneo. L’opera esce in 3 volumi, formato 15×21, brossura con sovraccoperta, per un totale di 200 pagine in bianco e nero.

Giovanni Marinovich, Art-Director di Edizioni BD, evidenzia alcuni pregi di Graveyard Kids:

“i retini nipponici, l’iperdinamicità della storia, il character design diabolicamente gommoso, il fatto che attinga (e aggiunga spunti) all’immaginario comune di un’epoca in cui miti e leggende sono sfrontatamente pop”.

Davide Minciaroni, 26 anni, ha frequentato nella sua Bologna il corso di fumetto e illustrazione all’Accademia di Belle Arti.

Nel 2017 ha pubblicato su albi fotocopiati la prima versione autoprodotta di Graveyard Kids, che nel 2018 ha vinto il Premio Micheluzzi del Comicon come “Miglior serie dal tratto non realistico”.

Tra le opere pubblicate in BD Next anche Ruggine di Fabiana Mascolo e Francesco Vicentini Orgnani, Due Attese di Maurizio Lacavalla, Il sentiero delle Ossa di Ettore Mazza, La vedova Bianca di Fran De Martino. Prossimamente  sarà pubblicato Sangue nel mare, di Elisa Meneghel, vincitore del Lucca Project Contest 2019.

Potrebbe interessarti...

Le bizzarre avventure di Jojo

Uno speciale evento online per il lancio di JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean

Wonder Egg Priority

Wonder Egg Priority – in arrivo lo speciale

Topolino

Hemingway raccontato da Topolino in un Topolibro speciale

The Seven Deadly Sins

The Seven Deadly Sins: un edizione speciale per il finale dell’opera

Nathan Never

Tre Passi nel Domani: Nathan Never festeggia 30 anni con un volume speciale

Hai letto l’anteprima di Graveyard Kids? Che cosa ne pensi? Scrivilo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 ore fa