Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
ayumi hamasaki musica discografia storia

J&K Pop: Ayumi Hamasaki

Ayumi Hamasaki, una delle più conosciute artiste in Giappone e non solo

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Eccoci come ogni sabato a un nuovo appuntamento con la nostra rubrica di musica! Questa settimana la protagonista è Ayumi Hamasaki, una delle artiste più conosciute e apprezzate in Giappone. Prima di incominciare però, ecco alcuni altri nostri articoli della rubrica J&K Pop: Sound of asia:

Ayumi Hamasaki è nata nel 1978 a Fukuoka il 2 ottobre e oltre a essere una cantautrice è anche produttrice discografica, attrice e modella. E’ riconosciuta come una delle più famose artiste giapponesi nel mondo. Il primo singolo, pubblicato nel 1998, è Poker Face, che ha venduto 55 milioni di copie. In tutta la storia del Giappone, tra l’altro, l’Hamasaki è la terza artista con più vendite.

Ecco qui il video ufficiale di Poker Face:

L’adolescenza e l’ingresso nel mondo della musica

Da giovane, Ayumi Hamasaki ha vissuto con la madre dopo che il padre abbandonò la famiglia quando lei aveva solo due anni, ed è stata cresciuta in particolar modo dalla nonna. Durante la sua adolescenza, iniziò la carriera di modella per una banca locale. Successivamente lasciò la scuola per recarsi a Tokyo, e con il sostegno della nonna, si dedico soprattutto alla carriera di modella. Inizialmente era solita utilizzare uno pseudonimo in alcuni film e telenovelas: Kurumi Hamazaki.

I primi passi nel mondo della musica furono nella scena rap. Nel ’95 uscì il suo primo album: Nothing from Nothing, che però mancò l’ingresso nella classifica di Oricon, e la sua agenzia decise così di abbandonarla. In seguito conobbe Masato Matsuura, che le offrì un ingaggio.

Il singolo Poker Face, di cui abbiamo parlato nell’introduzione, ha raggiunto la posizione 22 nella classifca Oricon con una vendita di 43.000 copie! La posizione numero uno in classifica viene raggiunta grazie al suo primo album, A Song for XX, uscito il 1° gennaio del 1999. Il primo singolo numero uno fu LOVE~Destiny~, uscito il 14 aprile 1999. Sempre quello stesso anno, uscì il suo secondo album, Loveppears. L’album superò i due milioni di copie vendute. La copertina di LOVEppears suscitò molto scalpore, perché mostrava la Hamasaki in topless col seno coperto dai lunghi capelli.

Incidente e vita privata

Dopo l’uscita nel 2008 dell’album GUILTY, Ayumi Hamasaki aveva annunciato che, per colpa di un incidente avvenuto diversi anni prima, è diventata quasi completamente sorda dall’orecchio sinistro; aggiunge però che nonostante questa difficoltà non avrebbe interrotto la sua carriera artistica, continuando come ha sempre fatto.

Nel 2011, annunciò a tutti i suoi fan il matrimonio con l’attore e modello austriaco Manuel Schwarz; dopo un anno però, i due divorziarono e nel 2013, annunciò il suo fidanzamento con uno studente di Los Angeles. Nel settembre 2016 la coppia divorzia.

I premi in carriera

Dagli inizi nel 1999 al 2009 Ayumi Hamasaki ha vinto in totale oltre 106 premi e riconoscimenti. Con il suo 39esimo singolo, Startin’/Born To Be.., nel 2006, ha raggiunto un record: è diventata la prima cantante donna ad avere 26 singoli al primo posto nelle classifiche e 37 singoli nella top 10 di Oricon. Tra gli altri record ricordiamo che è la prima cantante giapponese con tutti gli album entrati in classifica al primo posto.

Nella sua carriera artistica, è riuscita anche a vincere per tre anni consecutivi il premio Taishō, il più importante premio musicale giapponese, dal 2001 al 2003. Successivamente ha chiesto di non essere più nominata per questo premio.

Divisi per anni, vi lasciamo a tutti i premi vinti da Ayumi Hamasaki:

1999

  • Japan Gold Disc Award – New Artist of the Year
  • Japan Gold Disc Award – Pop Album of the Year (A Song for XX)
  • All Japan Request Awards – Grand Prix
  • Fifth highest grossing artist of the year

2000

  • Japan Gold Disc Awards – Pop Album of the Year (LOVEppears)
  • Japan Gold Disc Awards – Song of the Year (A)
  • Record: The only artist to have four albums in Oricon Top 10 simultaneously
  • 42nd Japan Record Awards – Best Album (Duty)
  • The Japan Record Awards – Gold Prize (SEASONS)
  • Highest grossing artist of the year

2001

  • Japan Gold Disc Awards – Artist of the Year
  • Japan Gold Disc Awards – Song of the Year (M, SEASONS)
  • Japan Gold Disc Awards – Pop Album of the Year (Duty)
  • Japan Cable Award – Grand Prix
  • 43rd Japan Record Awards – Gold Prize (Dearest)
  • The Japan Record Awards – The Award (Dearest)
  • MTV Video Music Awards Japan – Best Female Artist
  • MTV World Music Awards – Best Japanese Pop/Rock Artist
  • MTV World Music Awards – World’s Best-Selling Asian Artist
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Highest grossing artist of the year

2002

  • Japan Gold Disc Awards – Artist of the Year
  • MTV Asia Awards – Best Female Artist Award
  • MTV Asia Awards – Most Influential Japanese Artist In Asia (special award)
  • Japan Gold Disc Awards – Pop Album of the Year (A BEST, I am…)
  • Japan Cable Award – Grand Prix
  • 44th Japan Record Awards – Gold Prize (Voyage)
  • The Japan Record Awards – The Award (Voyage)
  • Oricon Awards – Best selling remix album of the year (SUPER EUROBEAT presents ayu-ro mix)
  • All Japan Request Awards – Grand Prix
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Un-sorted – All Japan Request Award
  • Highest grossing artist of the year

2003

  • MTV Video Music Awards Japan – Best Female Video (Because of You)
  • MTV Video Music Awards Japan – Best Pop Video (No way to say)
  • MTV Video Music Awards Japan – Best Live Performance Presented by Asahi Super Dry
  • Japan Gold Disc Awards – Song of the Year (Free & Easy, H, Voyage)
  • Japan Gold Disc Awards – Rock/Pop Album of the Year (RAINBOW)
  • 45th Japan Record Awards – Gold Prize (No way to say)
  • The Japan Record Awards – The Award (No way to say)
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • All Japan Request Awards – Grand Prix
  • World Music Awards – Best Japanese Pop/Rock Artist
  • Oricon Chart Awards – Best Selling Album Title Award
  • Oricon Chart Awards – Best Hit Award
  • Highest grossing artist of the year
  • Only J-Pop artist to receive the Grand Prix Award for 4 straight years from 2000-2003

2004

  • Japan Gold Disc Awards – Artist of the Year
  • Hito Awards Taiwan – Best foreign Artist
  • Hito Awards Japan – Moments
  • Japan Gold Disc Awards – Rock/Pop Album of the Year (A BALLADS, &, Memorial address)
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Fifth highest grossing artist of the year

2005

  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Hito Awards Taiwan – Best foreign Artist
  • Hito Awards Japan (my name’s WOMEN)
  • Japan Gold Disc Awards – Song of the Year (Moments, INSPIRE)
  • Musicnet Awards – Best Album (MY STORY)
  • Best Selling solo and female Japanese Artist Awards (Worldwide Award)
  • World Music Awards – Best-Selling Japanese Artist
  • Fourth highest grossing artist of the year

2006

  • No. 2 ranking for Total Female Artist Album Sales
  • No. 1 ranking for Total Female Artist Single Sales (more than 20 millions single copies)
  • Musicnet Awards – Best Artist
  • Musicnet Awards – Best Album ((miss)understood)
  • Musicnet Awards – Best Single (HEAVEN)
  • Musicnet Awards – Best Concert Video (ARENA TOUR 2005 ~MY STORY~)
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • The Japanese artist with all Original Albums ranked no.1 consecutively from debut Album
  • Fifth highest grossing artist of the year

2007

  • 4th Best Selling Japanese Artist in history
  • Best Selling Japanese Female Artist in history
  • First female solo artist in 36 years who have simultaneously occupied the top two positions at the album chart
  • Record: Best Selling Female & Solo Japanese Artist in history
  • Japan Gold Disc Awards – Rock/Pop Album of the Year ((miss)understood, Secret)
  • Japan Gold Disc Awards – Million Sales Album Artist Card ((miss)understood)
  • RTHK International Awards – Best Japanese Song of the Year (Secret)
  • Hito Awards Taiwan – Best foreign Artist of 2007
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Second Best Selling Artist of 2007
  • Highest Earning Female Celebrity of 2007
  • Asian MUSIC eXtreme Awards 2007 – 2007 Best Asian female single artist
  • Second highest grossing artist of the year

2008

  • Record: Only female and solo artist with 30 number one singles
  • Record: Only female and solo artist with 40 TOP 10 singles
  • Record: Artist with most #1 singles within consecutive years (10)
  • MTV Student Voice Awards – Best Female Artist
  • Mnet KM Music Festival Korea – Best Pop Artist (Asia)
  • Mnet KM Music Festival Korea – Best Concert DVD (Asia) (ASIA TOUR 2007 ~Tour of Secret~)
  • Musicnet Awards – Best Artist
  • Musicnet Awards – Best Album (A BEST 2 -WHITE-, A BEST 2 -BLACK-)
  • Musicnet Awards – Best Single (talkin’ 2 myself)
  • Musicnet Awards – Best Concert Video (ASIA TOUR 2007 ~Tour of Secret~)
  • Hito Awards Taiwan – Best foreign Artist
  • YAHOO! Hong Kong Buzz Music Awards – Best International Female Artist
  • Highest Earning Female Celebrity of 2008
  • 130 million people choose best artist award – Best artist
  • Second highest grossing artist of the year

2009

  • French J-Awards – Best “Best of” Album of 2008 (A COMPLETE ~ALL SINGLES~)
  • French J-Awards – Most wanted Japanese artist in France for 2009
  • Japan Gold Disc Awards – Rock/Pop Album of the Year (A COMPLETE ~ALL SINGLES~)
  • First artist to have at least one album and one single debut at #1 for 11 consecutive years
  • Musicnet Awards – Most consistently attractive female artist
  • First female artist to have a photobook top the Oricon Book Chart
  • 7th Best Album of 2009 according to RIAJ (A COMPLETE ~ALL SINGLES~)

Potrebbe interessarti...

Fire Power

Fire Power, copertina speciale per il volume 3

Uta no Prince Sama

Uta no Princa-sama: in arrivo lo speciale

Dylan Dog

Dylan Dog e Vasco Rossi in edizione speciale

Speciale

Lord El-Melloi II’s Case Files: Rail Zeppelin Grace note, in arrivo l’edizione speciale

Wonder Woman

Wonder Woman – Speciale 80° Anniversario

Hai mai ascoltato qualche canzone di Ayumi Hamasaki? Cosa ne pensi della sua musica? Faccelo sapere in un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *