Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
flow

J&K Pop: Sound of Asia – Flow

Uno dei gruppi rock nipponici più scoppiettanti di sempre

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Nuova settimana, nuova rubrica! Oggi parleremo uno dei gruppi rock più amati del Giappone: I Flow! Un gruppo composto da cinque membri, tra cui due cantanti, un batterista, un bassista ed un chitarrista. Ma prima di approfondirli, vi ricordo che potete trovare a questo indirizzo l’approfondimento del gruppo rock femminile degli Yonige.

Storia dei Flow

Il gruppo si è formato nel 1993, quando i due fratelli Koshi e Take iniziarono ad appassionarsi alla musica. I due formarono i Flow e successivamente, nel 1998, al gruppo si aggiunsero Keigo, Goto e Iwasaki. Nel 2003 la band sale alla ribalta con il loro primo singolo chiamato Okuru Kotoba, un pezzo del loro primo album Splash!!! Una canzone che rimase nella Oricon Indie Chart per sette settimane consecutive. Nel maggio del 2004 esce il secondo album di nome Game.

Seguì una serie di singoli e nel luglio del 2005 il gruppo pubblicò il loro terzo album, Golden Coast. Dalla pubblicazione di quest’ultimo, molti pezzi dei Flow sono stati inseriti in vari anime: Le canzoni Go!!!, Re:member e Sign sono state usate come opening nell’anime di Naruto e Days è stata usata come opening dell’anime Eureka Seven.

Nel 2006 la band si esibì nel Texas, precisamente a Dallas durante l’Anime Fest tenutosi allo Hyatt Hotel e alla Convention Center nel centro della città. Lo stesso anno pubblicano il singolo Colors che verrà utilizzato come opening dell’anime Code Geass: Lelouch of the Rebellion.

Nel 2008 i Flow rilasicano World End, seconda opening dell’anime Code Geass: Lelouch of the Rebellion R2 e nel 2009 la band ha realizzato la sesta sigla di apertura di Naruto Shippuden.

Nel 2013 la band ha interpretato la canzone Cha-La-Head-Cha-La di Hironobu Kageyama per l’uscita del film Dragon Ball Z: La battaglia degli dei; sempre per questo evento hanno composto anche il pezzo Hero-kibou no uta.

Formazione

  • Voce: Keigo Hayashi
  • Voce/Chitarra: Kohshi Asakawa
  • Chitarra: Takeshi Asakawa
  • Basso: Yasutaro Goto
  • Batteria: Hiroshi Iwasaki

Potrebbe interessarti...

Fire Power

Fire Power, copertina speciale per il volume 3

Uta no Prince Sama

Uta no Princa-sama: in arrivo lo speciale

Dylan Dog

Dylan Dog e Vasco Rossi in edizione speciale

Speciale

Lord El-Melloi II’s Case Files: Rail Zeppelin Grace note, in arrivo l’edizione speciale

Wonder Woman

Wonder Woman – Speciale 80° Anniversario

Hai mai ascoltato i Flow? Ti piacciono? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *