0

0

Come rendere meno stressanti i meeting di lavoro con Zoom

E' possibile farlo grazie a sfondi a tema anime scaricabili gratuitamente!

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

La crisi sanitaria mondiale ha fatto sì che molte realtà quotidiane come la scuola, il lavoro e gli incontri si siano spostate da luoghi materiali a luoghi virtuali. Immagine Zoom app

Visto che tutto si svolge ormai in remoto, molte aziende giapponesi hanno deciso di vivacizzare i meeting di lavoro grazie a sfondi progettati per l’app Zoom. Per chi non ne fosse a conoscenza, Zoom è un’app che consente agli utenti di effettuare chiamate Web in diretta, alla pari di Skype. Tuttavia, questa può rendere le sessioni live ancora più divertenti e creare un ambiente meno stressante e più coinvolgente.

Nelle ultime due settimane varie aziende giapponesi come SEGA, ATLUS, SNK hanno condiviso molti dei loro sfondi da scaricare gratuitamente. Sono disponibili anche gli sfondi di anime popolari come Gochiusa e Neon Genesis Evangelion.

Per ottenerli, tutto ciò che si deve fare è salvare l’immagine sul desktop e da lì, caricarla nell’applicazione. In men che non si dica, ci si ritrova trasportati nello stesso mondo dei nostri personaggi animati preferiti! Si può condividere un caffè con Chino-chan di Gochiusa o visitare Kamurocho con Kiryu Kazuma. Non c’è limite alla tua immaginazione!
Un piccolo consiglio: assicurati di non essere licenziato durante l’incontro di lavoro!

Serie di sfondi esempio da poter usare su Zoom:

CURIOSITA’

  • Gochiusa, abbreviazione di Gochumon wa Usagi Desuka? è un anime di 12 episodi trasmesso nel 2014. La trama dell’opera ruota intorno a una ragazza di nome Kokoa, amante dei coniglii. Un giorno la protagonista si addentra nel cafè Rabbit House e qui fa amicizia con il personale e con i clienti più affezionati del locale. La serie è stata rinnovata con una seconda stagione (2015) e una terza che è in programmazione per il 2020. La serie animata è tratta dal manga omonimo scritto e disegnata da Koi. La sua serializzazione sulla rivista Manga Time Kirara Max, edita da Hōbunsha, è cominciata a partire da marzo 2011.

5 modi per fare cosplay in casa

Hai mai usato Zoom? Anche tu svolgi attività da remoto in questo periodo? Facci sapere nei commenti!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x