Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Up All Night

Up all Night disponibile da oggi in libreria e fumetteria

Edizioni BD questa settimana ci presenta Up All Night di Giulia Argnani

Giulia Argnani esordisce con la sua prima graphic novel. Nata da un esperienza vissuta realmente dall’autrice, Up All Night presenta la relazione tra una musicista e una fotografa. Le tematiche più importanti sono quelle che legano le due e le difficoltà che possono nascere dai mestieri che svolgono nella vita di tutti i giorni.

Edizioni BD ci presenta quest’opera rivista con l’aggiunta di alcune tavole esclusive dedicate a Janis Joplin. Vediamo però nello specifico cos’è riportato nel comunicato stampa.

Comunicato Stampa

“Mi ferì che mi avesse tenuto nascoste le sue decisioni fino all’ultimo. Forse non voleva rovinare tutto prima con quella notizia,  o forse, semplicemente, la musica era una cosa che riguardava solo lei” 

Il 21 giugno arriva in libreria e fumetteria, edito da Edizioni BD, Up All Night di Giulia Argnani.

Quattro capitoli, 172 pagine dove, com’è già successo in “Janis Joplin Piece of my Heart” (2017), è la musica il filo conduttore che accompagna e quasi sottolinea la storia d’amore tra la fotografa Chiara e la musicista Greta.

«Up all Night», spiega Giulia Argnani, «è una storia a cui sono molto affezionata. Nasce da una esperienza vissuta e per questo è molto viscerale. Per quanto io abbia cercato di raccontare le cose in maniera distaccata e fruibile a chiunque, è chiaro che per me rappresenta qualcosa di molto intimo anche se appartiene ormai al passato».

Up All Night, che è stata la graphic novel d’esordio dell’autrice, ritorna quindi in un’edizione rivista e di pregio che si arricchisce anche di 20 nuove tavole dedicate a Janis Joplin, a chiudere il racconto “Janis Joplin Piece of my Heart” (Edizioni BD 2017) sulla vita breve e intensa dell’artista.

«Non si è modificato in alcun modo la versione originale del racconto», spiega Giulia Argnani. «C’era però la voglia, a distanza di due anni, di suggerire al lettore un possibile seguito della storia, se lo si vuole leggere in questo senso o regalare un momento passato della relazione tra Chiara e Greta se lo si guarda in quest’altra ottica. Lascio al lettore la visione che preferisce».

In occasione della Pride Week Giulia Argnani presenterà Up All Night venerdì 22 giugno alle ore 17.00, nell’ambito del Festival Mix, durante la tavola rotonda “Love is Love” sul fumetto LGBT in Italia, che si terrà al Teatro Strehler (Largo Greppi 1, Milano).

Della stessa autrice Edizioni BD ha pubblicato nel 2017 Janis Joplin Piece of my Heart. La vita breve e intensa di Janis Joplin, segnata dal conflitto tra successo, isolamento, problemi familiari e personali, fa parte della collana BD Rock; quest’ultima ha visto la sua naturale evoluzione da Rock a Icone con la pubblicazione, lo scorso 14 giugno, di “Miles – Assolo a Fumetti” di Lucio Ruviotti per raccontare la vita del grande trombettista jazz che con la sua social music ha trasformato il volto della musica americana diverse volte.

Scheda tecnica

  • Up All Night Di Giulia Argnani
  • Volume Unico
  • Formato – 16,7×24, B/N, brossurato
  • Pagine 172
  • Prezzo 15,00€

Giulia Argnani

Giulia Argnani è un’autrice e disegnatrice di fumetti italiana, faentina di nascita, romana di adozione. Ha pubblicato con diverse case editrici tra cui Mondadori, Freebooks, Tunuè, ELI edizioni, Renbooks e Edizioni BD per “Janis Joplin, Piece of my Heart” (2017) e la nuova edizioni di Up All Night (2018). Ha esperienza come storyboarder per agenzie di pubblicità integrata come Enfants Terribles, Selection, Mpr, The Marketing Project. Ha tenuto corsi di fumetto presso scuole medie e licei. Ama i libri, il caffè, la musica.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Remnant, Boys & Lovers

Edens Zero

EDENS ZERO, cast e trailer italiano

Prince of tennis

Prince of tennis, nuove informazioni sul film

Speciale

Mimikaki, un piacere per le orecchie – la recensione

Sheol

Sheol – La recensione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 ore fa

Dylan Dog

29 luglio, 2021