Tsumasaki kara aisarete, Boys&Lovers

Un nuovo yaoi per questo sabato!

Bentornato in questa nuova rubrica! Quest’oggi parleremo di un volume unico inedito in Italia, intitolato Tsumasaki Kara Aisarete, ovvero Amato dagli alluci (sì, non molto attraente come titolo).

Tsumasaki Kara Aisarete è un manga scritto e disegnato da Matsumoto Noda, pubblicato nel 2015.

Prima di iniziare, potrebbero interessarti:

E adesso iniziamo con la nostra recensione!

La trama di Tsumasaki kara aisarete

Dopo aver terminato il rapporto con il suo ragazzo, il quale gli rivela brutalmente di averlo sempre e solo utilizzato come un giocattolo sessuale, Asuka va a finire in un condominio. Qui incontra Tamamura e Asuka, ancora fin troppo inebriato dall’afrodisiaco che il suo ragazzo gli aveva dato prima del rapporto, inizia ad avere atteggiamenti molesti. Pur di non rischiare di essere denunciato, Tamamura lo fa entrare in casa sua.

Mentre Asuka fa da sé, Tamamura cerca di ignorarlo, ma i suoi piedi lo eccitano e ben presto cede alla tentazione.

Il giorno dopo, Asuka pensa che la sua avventura con Tamamura sia stata solo l’avventura di una notte, mentre Tamamura non è propriamente d’accordo con questa visione.

Come andrà a finire tra i due?

Impressioni su Tsumasaki kara aisarete

Dal punto di vista grafico, i disegni non sono particolarmente particolareggiati. Sembrano delle opere fatte da un artista alle prime armi, in quanto hanno un tratto a volte un po’ rude. Sono inoltre presenti numerose scene esplicite, cosa che non rende l’opera adatta a tutti.

Per quanto riguarda i personaggi, li ho trovati personalmente molto piatti e privi di uno sviluppo consistente. Asuka passa dall’essere completamente perso per il suo fidanzato (che scopre che tale non è) a cedere subito a Tamamura, infatuandosi quasi immediatamente di un ragazzo del quale non sa assolutamente nulla. Tamamura è invece il classico ragazzo senza esperienza, che si rivela essere un portento sotto le coperte, ma che non è in grado di distinguere l’amore dalla semplice attrazione fisica.

Punto interessante della storia è il fetish per i piedi, cosa che non viene spesso trattata nelle opere di questo genere.

0 0 voti
Voto

Opere nel complesso leggibile, anche se solo per passare un po' di tempo.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
Condividi su facebook
CONDIVIDI