0

Top 7 delle migliori scene romantiche degli anime

Gli anime sono ricchi di storie d'amore e ci regalano momenti rimantici, ma quali hanno lasciato un segno indelebile nelle nostre menti?

0

0

Dopo la classifica delle Top 5 delle migliori spalle dei Villain della Disney, oggi parliamo di amore e nello specifico le TOP 7 delle scene romantiche degli anime.
Il romanticismo è uno degli ingredienti base di ogni trama e ci sono numerose scene d’amore, da quelle tristi fino alle più tragiche.
Elencare e ricordare ogni istante commovente è un’ardua impresa, soprattutto se bisogna mettere a confronto decenni e generazioni diverse. Per questi motivi la classifica sarà incentrata sugli anime trasmessi dagli anni Ottanta e Novanta.

7 – Bacio rubato di Irie (Itazuna na Kiss)

Il ragazzo genio Irie e la svampita Kotoko sono i protagonisti di questo bellissimo manga trasportato in anime solo nel 2008. La ragazza è innamorata di Irie, purtroppo non ricambiata. Durante un pomeriggio trascorso in compagnia delle rispettive famiglie Kotoko si addormenta sotto l’ombra di un albero. Irie la nota e, spinto da un’inconsapevole amore, le ruba un bacio, gesto visto dal fratello minore di lui. Questo piccolo segreto verrà svelato verso la fine della prima serie e si scoprirà che Irie era innamorato di Kotoko da tempi immemori.

6 – Bacio della vittoria (Kiss me Licia)

Mirko e Licia, la coppia che ha fatto sognare tutti i bambini degli anni Ottanta. Tra litigi, amori passionali e contrasti in famiglia, la coppia si ritrova in un punto di rottura.
Durante una gara canora, Licia riesce a raggiungere il backstage e Mirko, poco prima della sua esibizione, bacia la ragazza per poi proporle di sposarlo.

5 – La principessa Emeraude (Una porta socchiusa ai confini del sole)

Non sempre le scene romantiche sono felici e passionali e la morte di Emeraude ne è l’esempio. La regnante aveva il compito di dedicare la propria esistenza al proprio pianeta, se si concedeva ad altre passioni il regno sarebbe caduto in disgrazia. Innamorata di Zagarth e ricambiata, Emeraude invoca i leggendari cavalieri magici affinchè possano metter fine alla propria vita. Nonostante Zagart la rapisca per salvarla, l’uomo viene ucciso e la principessa impazzisce a tal punto di voler affrontare da sola i cavalieri. In un momento di lucidità implora loro di ucciderla così che possa raggiungere l’unico amore della sua vita. Nell’istante in cui sta per spirare i suoi ultimi respiri, Emeraude volge lo sguardo al cielo, felice di potersi ricongiungere per sempre con Zagart.

4 – La dichiarazione di Yuri e Miki (Piccoli problemi di cuore)

Uno dei più famosi anime che hanno lasciato un segno indelebile negli anni Novanta. Le avventure di due adolescenti che si ritrovano a vivere sotto lo stesso tetto per via di un menage famigliare piuttosto bizzarro. Legalmente fratelli, biologicamente due estranei, Yuri e Miki scoprono di amarsi, ma temono la reazine dei propri parenti. Un pomeriggio il taciturno Yuri si ritrova sulla spiaggia con Miki, e complice forse il tramonto che illumina le onde del mare, il ragazzo confessa i propri sentimenti. Miki, sollevata, gli rivela di ricambiarlo e non vuole più nasconderlo né reprimerlo.
Sulla spiaggia i ragazzi si danno il loro primo bacio come coppia, non più rubati, ma desiderati.

3 – Lady Oscar e Andrè (Lady Oscar)

Eccoci sul podio. Al terzo posto non poteva mancare la leggendaria Lady Oscar, una donna obbligata a vivere come un uomo al servizio di sua maestà la Regina Marie Antoinette. Se il primo amore di Oscar era il conte di Fersen, il suo primo e unico uomo della vita rimane Andrè, l’amico di infanzia cresciuto insieme a lei.
Respinto, poi amato e infine perduto. L’amore tra Andrè e Oscar è stato forse uno dei più tormentati di tutti gli anime. Obbligata ad una vita militare Oscar ha sempre represso la sua natura femminile a tal punto di non voler prendere in considerazione i sentimenti di Andrè. Solo verso la fine della storia, più precisamente sotto i fuochi della Rivoluzione Francese, Oscar realizza di amare Andrè e consumano il loro amore in una notte di passione. “André… quando siamo insieme sento di vivere, sento di vivere!” è la dichiarazione della donna verso il proprio amato ignara che il destino, a breve, li avrebbe separati per sempre.

2 – Terence e Candy Candy (Dolce Candy)

Al secondo posto troviamo un altro grande classico degli anni Ottanta, la biondina Candy.
L’orfanella cresciuta nella Casa di Pony e adottata dalla ricca famiglia Legan. Dopo aver perso il suo primo amore Anthony, morto in un incidente a cavallo, incontra il bello e tenebroso Terence Granchester. Il moretto, arrogante e invadente, aspira alla carriera di attore teatrale. Innamorati, la loro storia d’amore viene fin da subito osteggiata: l’invidia di Iriza prima e la Prima Guerra Mondiale poi, i ragazzi riusciranno a ricongiungersi dopo qualche anno. Finalmente felici e speranzosi inun futuro insieme, il loro sogno d’amore va in frantumi a causa di Susanna. L’attrice e collega di Terence perde l’uso delle gambe in un incidente sul lavoro (salvando la vita a Terence) e minaccia il suicidio per via del proprio triste destino.
A malincuore Terence decide di prendersi le proprie responsabilità e stare accanto a Susanna lasciando così Candy.
La ragazza apprende la notizia e fugge. Celebre è la commovente sequenza dove Candy scende le scale e Terence la blocca.
“io non voglio che tu vada via. Vorrei che il tempo si fermasse così” e con queste ultime parole pronunciate tra le lacrime, i due ragazzi si separano definitivamente nonostante si amino profondamente.

1 – L’abbandono (Sailor Moon la Luna splende)

Al primo posto non poteva che esserci lei, la paladina della legge Sailor Moon. Questo anime è ricco di momenti romantici molto intensi, da quelli felici ai più tragici, e la scelta della scena vincitrice è stata ardua.
Anche se tutti i fan ricordano gli ultimi istanti di vita di Uranus e Neptune della quinta serie dove cercano di tenersi per mano e morire insieme, la scena vincitrice è l’abbandono.
Come da titolo, la sequenza d’amore è tutt’altro che felice.
Una premonizione annuncia la morte della Principessa Serenity se quest’ultima convola a nozze con il Principe Endymion. Terrorizzato di perdere l’amata, Marzio decide di rompere bruscamente la sua relazione con Bunny.
La ragazza è incredula e inizialmente pensa di aver mal compreso le parole del fidanzato e si reca così a casa di lui per un ulteriore chiarimento. Marzio decide di usare l’artiglieria pesante e le urla contro di non amarla e che l’esser stati amanti in una vita precedente non giustifica una loro relazione nel presente. Parole durissime per entrambi, per Marzio che le urla pur amandola con tutto se stesso, e per Bunny che si umilia ad ascoltarle a tal punto di scusarsi con lui per avergli fatto perder tempo stando con lei.
Con il cuore infranto e sotto shock, la ragazza si trascina per strada fino alla prima cabina telefonica libera, accasciandosi senza forze e piangere fino allo sfinimento. Tra tutti, questo è il momento romantico più intenso dell’intera saga perché Marzio rinuncia alla propria felicità per salvare la vita a Bunny, anche se questa scelta causa un infinito dolore a entrambi.

Questa è la nostra classifica sulle scene romantiche più belle degli anime degli anni Ottanta e Novanta. Condividi con noi la tua TOP 7 personale!
avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Questa è la nostra classifica sulle scene romantiche più belle degli anime degli anni Ottanta e Novanta. Condividi con noi la tua TOP 7 personale!
0