Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Misfit of Demon King Academy

The Misfit of Demon King Academy rivelata la ending

La serie è iniziata a luglio a causa del covid

Avevamo già parlato dell’anime The misfit of demon king academy: history’s strongest demon king reincarnates and goes to school with his descendants e della sua sospensione. Se hai perso l’articolo, lo puoi ritrovare al seguente link.

L’account Twitter ufficiale dell’anime The misfit of demon king academy: history’s strongest demon king reincarnates and goes to school with his descendants (conosciuto con il nome giapponese Maou gakuin no futekigousha – shijou saikyou no maou no shiso, tensei shite shison-tachi no gakkou e kayou), serie di light novel che prende vita dalla penna di Shu, ha pubblicato un video che mostra la prima sigla di chiusura dell’anime, cantata da Tomori Kusonoki e intitolata Hamidashimono. Si tratta del primo singolo del cantante.

La canzone sarà disponibile sul mercato a partire dal 19 agosto.

La trasmissione dell’anime è iniziata a partire dal 4 luglio. La sigla di apertura si intitola Seikai Fusaikai (Correct/Incorrect in inglese) ed è cantata dai CIVILIAN.

La serie andrà in onda sulle reti televisive Tokyo MX, Tochigi TV, BS11AT-X a partire dal 4 luglio alle 23;30. L’anime andrà poi in onda il 5 luglio su TV Aichi e il 6 luglio su Yomiuri TV.

Il cast di The Misfit of the Demon King Academy

I membri che faranno parte del cast dei doppiatori sono:

  • Tatsuhisa Suzuki, cantante degli Old Codex e interprete di alcuni ruoli importanti come Takao di Kuroko no basket, che interpreta il ruolo di Anos Voldigoad, l’attuale e leggendario tirannico signore del male, che una volta era coraggioso ma allo stesso tempo calmo e confidente. Allo stato attuale i suoi poteri sono tali da farlo considerare dagli altri inadeguato per il suo ruolo
  • Tomori Kusunoki come Misha Necron, una ragazza della linea di sangue Aivis Necron e uno dei sette membri del concilio demoniaco imperiale, che governa il mondo dei demoni. È la sorella gemella minore di Sasha, ma viene trattata come se fosse un demone  inferiore
  • Yuko Natsuyoshi nel ruolo di Sasha Necron, la sorella gemella maggiore di Misha, e 16ima nella linea di successione di Necron. Possiede gli arcani occhi dell’annientamento, e per questo il suo soprannome è “Strega dell’annientamento”

Tra i membri del cast è possibile trovare:

  • Shin Oonuma come il capo direttore dell’anime
  • Masafumi Tamura come direttore
  • Mirai Minato come l’assistente del direttore
  • SILVER LINK come il produttore dell’animazione
  • Kazuyuki Yamayoshi come adattatore
  • Yoshinori Shizuma come il disegnatore originale dei personaggi per l’animazione
  • Jin Tanaka come il responsabile della scrittura dei copioni
  • Ryousuke Naya come il direttore del suono
  • Keiji Inai come il compositore delle musiche

La trama di The Misfit of the Demon King Academy

Nonostante abbiano il desiderio per la distruzione, anche i re dei demoni si stancano del sangue e del caos. Quando Anoth si reincarna con la speranza di una vita più pacifica, finisce con l’andare a scuola con i suoi discendenti nel suo vecchio castello, ben 2000 anni dopo. Ma con la magia quasi al termine, nessuno è in grado di capire il vero potere di Anoth.

Fonti: Account Twitter

Potrebbe interessarti...

The Misfit of Demon King Academy

The Misfit of Demon King Academy – in arrivo la 2 stagione

The Misfit of Demon King Academy

The Misfit of Demon King Academy – La recensione

The Misfit of Demon King Academy

The Misfit of Demon King Academy mostrata la ending

The Misfit of Demon King Academy

The Misfit of Demon King Academy torna il 4 luglio

The Misfit of Demon King Academy

Posticipato a luglio l’anime The Misfit of Demon King Academy

Che te ne pare? Facci sapere la tua opinione nei commenti!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

08 maggio, 2021

06 maggio, 2021

Vendicatori

05 maggio, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0