Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
junji ito

The Junji Ito Masterworks Collection diventerà un anime?

L'ultimo lavoro del maestro dell'horror giapponese riceverà presto un adattamento animato

The Junji Ito Masterworks Collection, l’ultima fatica del maestro dell’horror giapponese Junji Ito, riceverà presto un adattamento animato.

Il manga, uscito in Giappone nell’aprile del 2020 sull’app di Line Manga, portate dedicato ai Webtoon creato da Naver Corporation, è una raccolta di alcune delle opere più famose dell’autore uscite tra il 2011 ed il 2013 e composta da undici volumi.

Purtroppo non ci sono altre informazioni ufficiali riguardanti l’adattamento animato, ma questo 2021 sembra un anno molto fortunato per l’autore e per tutti gli appassionati delle sue opere horror, in quanto è stata recentemente annunciata anche la realizzazione di una serie animata basata su uno dei suo racconti più famosi: Uzumaki.

Ci sono state altre occasioni in cui le opere di Ito hanno tentato di approdare nel mondo degli anime, ma non sempre riscontrando lo stesso successo avuto con la controparte cartacea. Nel 2018 infatti fu rilasciato l’anime intitolato Junji Ito Collection, che non ebbe il successo sperato e non fu accolto troppo bene dagli appassionati del genere, mentre il lungometraggio animato del racconto di Gyo ha ricevuto diversi elogi sia da parte della critica che dai lettori di Ito.

junji ito

Qualche informazione su Junji Ito

Classe 1963, Junji Ito è un fumettista e sceneggiatore giapponese, conosciuto principalmente come uno dei maggiori autori del panorama dei manga horror. Tra le sue opere più famose c’è sicuramente Tomie (uscita nel 1987 in Giappone) dal quale sono stati tratti ben otto film tutti sceneggiati dallo stesso Ito.

Altre opere molto conosciute di Junji Ito sono Uzumaki (1998) e Gyo – odore di morte (2001). La prima fu di ispirazione per due videogiochi, un anime ed un film, mentre la seconda è stata adattata in un lungometraggio animato molto apprezzato dai fan dell’autore (come anticipavamo ad inizio news).

In Italia la pubblicazione delle opere di Junji Ito non è mai stata seguita con regolarità da nessuna casa editrice, tuttavia dal 2017 diverse tra le maggiori esponenti dell’editoria manga hanno iniziato a riproporre le opere dell’autore.
Nel dettaglio, le opere che abbiamo citato in questo articolo sono state pubblicata in Italia da: Gyo – odore di morte (Star Comics), Uzumaki (Star Comics) Tomie (JPOP Manga)

Potrebbe interessarti...

Nathan Never

Tre Passi nel Domani: Nathan Never festeggia 30 anni con un volume speciale

Wonder Egg Priority

A giugno un episodio speciale di Wonder Egg Priority

Topolino

Un aprile speciale per Topolino

Anohana

Progetto speciale per il decimo anniversario di Anohana

Laid-Back Camp

Crunchyroll rilascia l’episodio speciale di Room Camp

Cosa ne pensi delle opere del maestro dell’horror Junji Ito?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0