Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Immagine ottavo mistero di Honjo

Tanukibayashi – iJapan

Scopriamo insieme l'ottavo mistero di Honjo!

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Takuniyabashi fa riferimento a un misterioso suono di percussioni o di flauti durante la notte eseguito da alcuni tanuki. I tanuki sono animali somiglianti ai procione ma appartenenti alla famiglia dei canidi che, alla pari delle volpi, sarebbero in grado di mutare forma secondo il folclore giapponese.

Le leggende del tanukibayashi provengono dallo Shōjō-ji a Kisarazu, nella Prefettura di Chiba, e insieme al Bunbuku Chagama e il Racconto degli Ottocento e Otto Tanuki, sono considerate una delle “tre grandi leggende sui tanuki del Giappone”. Se ne parla anche nel testo Yokaidangi di Kunio Yanagida.

A Sumida, Tokyo, vicino a Koume e Terashima, durante un rituale del raccolto al festival autunnale, si potevano udire suoni di tamburi e di flauti misteriosi.

L’idea fondamentale è la stessa del bakabayashi di Tokyo che è possibile udire tra le folle e la bancarelle. In montagna il fenomeno prende il nome di Yamakakura (orchestrina montanara) oppure Tengubayashi (accompagnamento musicale dei tengu, yokai corvo).

Una volta, nell’attuale isola di Kyushu, un tempo nota come Tsukushi, un monaco raccontò a uno studioso che aveva deciso di dormire nel tempio, di come nelle notti di luna piena i tanuki producessero melodie.
Lo studioso, seguendo le parole del monaco, si avventurò nel boschetto di bambù sulla collina che affiancava il tempio e sentì effettivamente i tanuki.
L’uomo trovò anche la loro tana ma non li trovò.

Secondo alcune leggende i tanuki si battono la pancia quando vogliono stregare o spaventare degli essere umano, mentre altri pensano sia per loro un mero passatempo.

Immagine personaggi Pom Poko dello Studio Ghibli

Curiosità:

Lo Studio Ghibli ha realizzato un film anime sui tanuki nel 1994, intitolato Pom Poko.

Potrebbe interessarti...

Dylan Dog

Dylan Dog e Vasco Rossi in edizione speciale

Speciale

Lord El-Melloi II’s Case Files: Rail Zeppelin Grace note, in arrivo l’edizione speciale

Wonder Woman

Wonder Woman – Speciale 80° Anniversario

Dylan Dog

Dylan Dog Speciale 35, la nostra recensione

My Hero Academia

My Hero Academia: World Heroes’ Mission, ecco un trailer speciale

Ti interessa il folklore giapponese? Ti piacciono i tanuki e i misteri che nascondono? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

black rock

26 novembre, 2021

Ultramega

22 novembre, 2021