Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Shaman king

Shaman King Final Edition 1 – La recensione del manga

La nostra recensione del primo volume della nuova edizione di Shaman King

Arrivata in Italia per la prima volta nel 2003 tramite le pubblicazioni di Star Comics, quella di Shaman King è una storia controversa e ricca di rivisitazioni, che vede in questa sua Final Edition, un edizione definitiva, rivisitata e corretta, della storia di Yoh e della sua lotta per diventare il Re degli Shamani.

Seguendo le orme della serie originale giapponese, la prima edizione venne successivamente migliorata e ristampata in Italia in quella che venne definita Perfect Edition, sempre ad opera di Star Comics nel 2010.
Questa nuova edizione, denominata Shaman King Final Edition (di cui vi stiamo recensendo il primo volume), punta a migliorare ulteriormente l’opera, con tante aggiunte che faranno felici gli appassionati della serie, e riusciranno a coinvolgere i nuovi lettori.

Cosa aspettarsi quindi da questa nuova edizione del manga di Hiroyuki Takei?

Shaman king

La trama di Shaman King

Per chi non la conoscesse, la trama di Shaman King inizia con Manta, un giovane studente giapponese che, essendo in ritardo per riuscire a prendere l’ultimo treno della giornata per tornare a casa, decide di accorciare la strada passando per il cimitero cittadino.
Convinto di non trovare nessuno e scettico sulla presenza di fantasmi e spiriti, il ragazzo farà invece un incontro che cambierà, da li in avanti, la sua vita.

All’interno del cimitero infatti, appollaiato su di una lapide ed intento ad osservare le stelle, c’è Yoh, uno strano ragazzo fuori dall’ordinario e dai bizzarri modi di fare, che non curante, chiederà il motivo della fretta del giovane studente.

Anche se all’apparenza sembra un ragazzo normale, Yoh è uno shamano, ovvero un ragazzo con il potere di comunicare con gli spiriti che ancora aleggiano sulla terra in cerca di raggiungere la pace eterna, e solo chi come lui è di animo buono può vedere e sentire queste presenze.
Da questo incontro iniziano le avventure della coppia, intente ad aiutare gli spiriti di passaggio sulla terra ed a migliorare le abilità di Yoh come shamano in vista del torneo che decreterà il Re degli shamani.

Durante gli avvenimenti del primo volume, il lettore farà la conoscenza anche di altri personaggi che lo accompagneranno per il resto delle vicende di Shaman King, come Amidamaru, lo spirito di un leggendario samurai (con alle spalle una storia fatta di violenza e crudeltà, almeno stando ai libri di storia) che si unirà a Yoh dopo che questo deciderà di aiutarlo, nel tentativo di ritrovare il suo amico fraterno morto più di 600 anni prima, oppure Ren, il primo antagonista del giovane protagonista che cercherà, nel finale del volume, di far suo il potere del possente samurai.

shaman king

Novità sulla Final Edition

Dal punto di vista dell’opera, il primo volume di Shaman King racconta l’incontro tra Manta e Yoh, gettando le basi per quelli che saranno gli avvenimenti che il lettore vivrà nei volumi successivi, sottolineando l’importanza degli scontri, ma allo stesso tempo, analizzando e sottolineando, i valori saldi della sua narrazione, come l’amicizia e la vita nel rispetto della natura e del prossimo.

Inoltre molti degli eventi che si susseguiranno nel primo volume, sono incentrati sull’importanza della connessione tra spirito e shamano e dell’impatto che queste figure mistiche hanno sulla società e sugli avvenimenti della civiltà che li circonda.

La Final Edition di Shaman King arricchisce l’esperienza di lettura del manga di Hiroyuki Takei con diverse novità che stuzzicheranno sia i nuovi lettori, sia chi ha già avuto il piacere di percorrere questo viaggio attraverso il mondo spirituale, in un edizione che vuole essere quella definitiva per il manga.

Partendo dall’esterno del volume, la prima cosa che si nota è una sovra copertina che mette a confronto due immagini raffiguranti il protagonista dell’opera, in due versioni della copertina del manga, una identica alla prima trasposizione cartacea del volume ed una con la stessa immagine rivisitata in chiave moderna, con un nuovo tratto grafico attuale dell’autore.

Continuando poi la lettura, ci troveremo davanti a diverse pagine a colori, che arricchiscono un volume revisionato anche per quanto riguarda i testi ed il lettering, molto più scorrevoli e fluidi rispetto a quelli della primissima edizione dell’opera.
Tutte accortezze che trasformano questa Final Edition di Shaman King, nell’edizione migliore per chi vuole recuperare la storia di Hiroyuki Takei,

Attualmente il primo volume di questa nuova edizione di Shaman King è disponibile sullo store online di Star Comics, mentre la seconda uscita è prevista per il 14 aprile 2021.

Il primo volume di Shaman King Final Edition, sottolinea quanto questa edizione sia perfetta per chi vuole recuperare la storia di Hiroyuki Takei, con tante aggiunte e accortezze in più rispetto alle vecchie edizioni dell’Opera. La storia narra l’incontro tra Yoh, un giovane shamano e Manta, il ragazzo che diventerà il suo compagno di viaggio in questa avventura, aggiungendo diverse pagine a colori ed una nuova rivisitazione dei testi e del lettering.

Potrebbe interessarti...

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Notizia

Che te ne pare di questo nuovo anime? Che ne pensi di questo trailer? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

Notizia

Che te ne pare di questo annuncio? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

samuel stern 18
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0