0

Okuri Hyoshigi – iJapan

Scopriamo insieme il settimo mistero di Honjo!

Immagine yokai Okuri Hyoshigi
0

0

Lo hyoshigi, è uno strumento musicale giapponese che consiste in due pezzi di legno o bambù che, sbattuti l’uno contro l’altro, producono un suono particolare. Lo hyoshigi serviva sia per segnalare un incendio e dare l’allarme in casa in caso di furto, sia in occasione di spettacoli teatrali tradizionali come il Kabuki e il Bunraku. Una sua ulteriore funzione era quella di richiamare i bambini in occasione Kamishibai così che l’uomo che lo rappresentava potesse vendere loro dolcetti e intrattenerli con dei racconti.

La leggenda dello yokai Okuri hyoshigi nasce da una storia che ha luogo dalle parti di Warigesui, in un’area periferica piena di locali, chioschi dove mangiare e prostitute. Era Il ventesimo giorno del mese del segno dell’orso, quando nemmeno la luna riusciva ad illuminare le strade.

Quella notte, a causa della pioggia, le strade erano vuote se non per quelli addetti alle pattuglie notturne che anche nel buio fanno fatica a orientarsi.

Alcuni di questi sentirono il suono di qualcosa di legno riecheggiare e, convinti che fosse provocato da un uomo, corsero immediatamente verso la cabina della sorveglianza. Più si incamminavano e correvano velocemente, più quel rumore si faceva vicino e assordante.

L’incontro con questo tipo di spirito cominciò a portare problemi: ogni volta che si percepiva un rumore battente di provenienza incerta si generava, in chi lo sentiva, una paura irrefrenabile.

Utagawa Kuniteru ha rappresentato lo spirito nella serie Honjo Nana Fushigi.

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Ti incuriosisce questa storia? Anche tu ami gli yokai giapponesi? Faccelo sapere nei commenti!
0