Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Bloody Monday

Bloody Monday: nuovo manga per l’autore di Bloody Monday

Il manga inizierà la sua pubblicazione a novembre

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Kōji Megumi, la matita dietro Bloody Monday e i suoi sequel, ha in cantiere un nuovo manga, che inizierà a  essere pubblicato a partire da novembre sul Weekly Shōnen Magazine di Kodansha, per essere precisi dalla sua cinquantesima uscita. Ad annunciare la notizia è la stessa rivista attraverso il suo sito ufficiale.

Questa nuova opera di Megumi si baserà sul romanzo Jinkan di Shōgo Imamura, nominato per il premio letterario Naoki, ma avrà un titolo diverso. Jinkan è un romanzo storico, incentrato sulla figura di Matsunaga Hisahide, uno dei generali più sanguinosi dell’epoca Sengoku. Il romanzo ne ripercorre l’intera vita, dalle umili origini alla sua incredibile ascesa a uno dei signori della guerra che si contendevano il Giappone all’epoca degli Stati Combattenti fino al suo suicidio a seguito della sconfitta per mano di Oda Nobunaga.

Bloody Monday

Bloody Monday è un manga di Kōji Megumi, pubblicato tra le pagine di Weekly Shōnen Magazine (la stessa di Domestic na Kanojo e tanti altri) tra marzo 2007 e aprile 2009, raccolto poi in undici volumi da Kodansha Comics, e che ha dato vita a due sequels, Bloody Monday Season 2: Pandora no Hako e Bloody Monday: Last Season, l’ultimo dei quali è stato pubblicato nel 2011. Di Bloody Monday è stato trasmesso anche un drama, che copre la prima serie del manga.

L’autore ha poi pubblicato altri due manga: Acma:Game, in collaborazione con Meebu, pubblicato nel 2013 e concluso nel 2017 con 22 volumi pubblicati, e This Man: Sono Kao o Mita Mono ni wa Shi o, pubblicato tra il 2018 e il 2019 in collaborazione con Sora Karin.

Il protagonista di Bloody Monday è Takagi Fujimaru, uno studente del secondo anno di liceo. Per quanto sembri un ragazzo come tanti, in realtà è un geniale hacker che agisce sotto il nome di “Falcon” e usa le sue abilità informatiche per svelare crimini e rivelare gli affari sporchi di tanti politici. Inizialmente ha cessato la sua attività di hacker su richiesta del padre, ma quando lo stesso viene ricercato per omicidio Takagi si rimette all’opera per cercare il vero responsabile.

 

 

Potrebbe interessarti...

Speciale

Seven Knights Revolution debutta il 4 aprile

Sei appassionato di Storia Medievale Giapponese? Darai un’occhiata? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3keys

03 dicembre, 2021