Tienimi per mano

Immagini cover Tienimi per mano
1+
Juliet Olivieri, una ragazza appassionata di fotografia che ha vinto una borsa di studio per un corso universitario a Londra. Sin dall'inizio, ci si ritrova catapultati nella metropoli, finendo per comprendere i singoli personaggi. Come dichiarato dall'autrice, per lei è stato fondamentali immedesimarsi nei singoli personaggi e nelle singole situazioni in modo da rendere il più verosimili e credibili per il pubblico dei lettori. In virtù di questo, ha accostato ragazzi dalle personalità complementari, che possono piacere e incuriosire o destare antipatia o noia. La protagonista, nel corso di tutto il volumetto, si dimostra una ragazza gentile ma ingenua e talvolta irascibile, soprattutto nei confronti di un paio di ragazzi, Ryan e Alan. Uno dei due l'ha accompagnata fino al metro con l'ombrello e spiegato la via per il dormitorio dopo che lei, tutta presa a fare fotografie dei monumenti della città, si era allontanata dal gruppo di studenti. I due fratelli si divertiranno anche a tormentarla, con risvolti e sorprese inaspettate. Come se non bastasse, Juliet cercherà anche di riappacificarsi con il suo amico Riccardo che ha preso le distanze da lei. Fortunatamente a fare compagnia alla protagonista ci sono le sue migliori amiche, Layla e Ambra, sempre pronte a uscire e a divertirsi.