NeuN

Neun
Germania nazista, 1940: il Reichsführer delle SS Heinrich Himmler, braccio destro di Hitler, sguinzaglia i suoi sicari più crudeli in una missione segreta: i frutti di un esperimento genetico che coinvolge il Führer devono essere eliminati, insieme a tutti i suoi testimoni. Neun è solo un bambino e uno degli obiettivi da eliminare della cosiddetta operazione 12 feld; è il nono a portare in sé il DNA proibito di Hitler, insieme ad altri tredici bambini che in fasce sono stati affidati alle cure di varie famiglie e allevati in diverse parti della Germania. Neun scopre così le sue vere origini e di essere suo malgrado la causa dell’uccisione dell’intero villaggio.

Tutto su NeuN