Dosei Mansion

Immagine di copertina di Dosei Mansion
0
Dosei Mansion parla di un’umanità che non vive più sulla Terra, diventata riserva naturale, ma in una gigantesca stazione spaziale a forma di anello divisa in tre piani, come le classi sociali dei suoi abitanti: superiore, medio e inferiore. Il protagonista del manga, Mitsu, è l’umile figlio di un lavavetri, scomparso cinque anni prima. Dopo le medie, il ragazzo decide di intraprendere il mestiere del padre, un lavoro duro e difficile. I lavavetri devono infatti indossare tute protettive per respirare e non essere esposti ai raggi ultravioletti al di fuori della stazione spaziale, dove rischiano di cadere e di essere vittime di raffiche di vento che li trascinerebbero nello spazio infinito. Nonostante i pericoli del mestiere, Mitsu si impegna seriamente e scopre pian piano com’era suo padre e la verità sul suo incidente. Stringe un forte legame con Jin, collega e amico del padre e con i diversi inquilini degli alloggi orbitanti. Le conoscenze e gli incontri di Mitsu gli permettono, nel corso del tempo, di maturare arrivando a rivalutare non solo il padre ma anche il proprio lavoro, che comincia ad amare e apprezzare.