Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Immagine Meetissai scultura gatto

Uno scultore giapponese realizza una figure di un gatto con la mascherina

L'idea viene da un famoso meme diffuso in Cina

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

E’ sempre bello vedere come e in quanti modi si possa esprimere la propria creatività. L’artista in questione lo fa traendo spunto dai meme e dai video che hanno come protagonisti gli animali.Immagine Meetissai scultura cane

L’utente di Twitter @meetissai è un genio quando si tratta di sculture perché è in grado di dar vita a idee che probabilmente nessun altro avrebbe mai concepito.  I suoi lavori spaziano da animali adorabili e soffici a mostruosità terrificanti oppure ad esseri che manifestano tutte queste caratteristiche. L’uomo è soprattutto noto per la sua abilità di trasformare meme famose di gatti in vere e proprie statuette. E’ da ribadire che non si limiti agli amici felini ma si diverta anche a realizzare altre tipologie di animali.Immagine Meetissai scultura procione

Gatto con la mascherina di Meetissai

Tra di esse c’ è una fotografia che è diventata virale qualche giorno fa su un social media cinese chiamato Siina Weibo che raffigura un gatto al guinzaglio con una maschera. Le maschere per il viso sono attualmente molto richieste a causa dell’epidemia di coronavirus, ma il proprietario di questo gatto è stato disposto a offrirne una al proprio animale domestico.

@meetisai l’ha ricreato in tutto e per tutto, dalla pelliccia, agli occhi sbiaditi e alla minuscola maschera di plastica.

La figure ha suscitato reazioni inaspettate. I follower di @ meetissai hanno cominciato a pubblicare foto dei propri animali intenti a indossare la medesima mascherina. Si può di certo affermare che la piccola scultura di @ meetisai abbia avuto un grande impatto sul web.

C’è anche da dire che lo scultore ha realizzato questo gatto per diffondere un importante messaggio ovvero la necessità di non prendere alla leggera il coronavirus, che ha già provocato la morte di oltre 1000 persone e che si è diffusa in circa 28 paesi. Proprio ieri è poi saltata fuori la notizia della prima vittima in Europa, un cinese ottantenne in vacanza.

Per altre notizie, lascio un link alla home del sito.

Potrebbe interessarti...

Uta no Prince Sama

Uta no Princa-sama: in arrivo lo speciale

Dylan Dog

Dylan Dog e Vasco Rossi in edizione speciale

Speciale

Lord El-Melloi II’s Case Files: Rail Zeppelin Grace note, in arrivo l’edizione speciale

Wonder Woman

Wonder Woman – Speciale 80° Anniversario

Dylan Dog

Dylan Dog Speciale 35, la nostra recensione

Conoscevi già questo scultore? Ti incuriosiscono creazioni del genere? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3keys

03 dicembre, 2021