Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Immagine Kitsune demone volpe

Kitsune, gli spiriti volpe: iJapan

La visione della volpe nella mitologia, nei manga e negli anime giapponesi

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Nel folclore giapponese, la volpe è un essere dotato di grande intelligenza e di poteri sovrannaturali. Proprio come il tanuki, la volpe sarebbe in grado di tramutarsi in altri esseri, soprattutto donne dal bellissimo aspetto e di controllare il fuoco fatuo. Alcuni le ritengono infide in quanto usano le proprie abilità per ingannare il prossimo e far smarrire la strada ai viaggiatori, altri creature amiche e fidate guardiane. Si dice che più una volpe sia anziana e saggia, più code possieda, fino ad un massimo di nove.

Il termine giapponese per volpe, Kitsune, ha più etimologie:

  • il termine Kitsu potrebbe riferirsi al verso dell’animale e Ne a “stato d’animo affettuoso” dato che si ritenevano le volpi particolarmente benevoli;
  • l’intera espressione può essere tradotta in “torna e dorme” o “torna sempre” in riferimento ai miti in cui una volpe in forma umana stava con il proprio amato la notte e poi se ne andava la mattina.

Le Kitsune, nella mitologia giapponese, sono venerate come vere e proprie divinità come messaggere di Inari, il kami della fertilità, dell’agricoltura e del riso.Immagine Inari dea fertilità

Alcune storie parlano però di volpi malvagie che si impadronivano del corpo di giovani donne, attraverso un’unghia o il petto, impossessandosi della sua forza vitale. Questa condizione, definita Kitsunetsuki, venne considerata alla pari di un‘infermità mentale fino al XX secolo.

Immagine Kokkuri-san dall'animeUna Kitsune è anche al centro di un gioco di divinazione che si chiama Kokkuri o Kokkuri-san. Il gioco, nato nel periodo Meiji (1868-1912), prevede di richiamare uno spirito che può parlare con gli interessati impossessando il mezzo adottato per evocarlo. Lo stesso Kokkuri-san è protagonista di un manga e di un anime, Gugure! Kokkuri-san, dove lo spirito è evocato da una bambina apatica e sempre intenta a mangiare noodles.

 

 

Altre Kitsune famose in manga e anime sono:

  • Tomoe, famiglio di Nanami Momozono, nuova dea delle Terra in Kamisama Kiss,Immagine Tomoe da Kamisama Kiss
  • Senko-san, protagonista di Sewayaki Kitsune no Senko-san, che si occupa di prestare attenzioni a Kuroto Nakano, un impiegato stanco e stressato;Immagine della Kitsune Senko-san dall'anime
  • Kurama, il demone volpe a nove code, il cercoterio più forte nel manga di Naruto.Immagine Kurama dall'anime di Naruto

 

I Kitsune si configurano dunque come figure assai rispettate e potenti nel folclore giapponese.

Potrebbe interessarti...

My Hero Academia

My Hero Academia: World Heroes’ Mission, ecco un trailer speciale

Speciale

Tonikawa, rilasciato episodio speciale

Le bizzarre avventure di Jojo

Uno speciale evento online per il lancio di JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean

Wonder Egg Priority

Wonder Egg Priority – in arrivo lo speciale

Topolino

Hemingway raccontato da Topolino in un Topolibro speciale

Conoscevi le Kitsune? Le hai già notate in anime e manga? Le trovi delle creature affascinanti o detestabili? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *