Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Kamen Rider Kuuga arriva in inglese

Finalmente l'anno prossimo arriverà la versione tradotta dell'opera di Yokoshima.

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della serie tv tokusatsu Kamen Rider. Il programma a puntate live-action del 1971 diede vita all’intero franchise, rilasciando gadget, anime e manga. In particolare un primo adattamento manga fu sviluppato da Shotaro Ishinomori.

Kuuga è il decimo segmento narrativo della saga. Le puntate televisive andarono in onda tra il 2000 e il 2001 in Giappone. La frase che anticipò questo nuovo arco narrativo fu A New Hero, A New Legend. Un nuovo eroe, una nuova leggenda.

Dedicato a questa parte della storia è stato prodotto un manga da Hitotsu Yokoshima. Con l’occasione della celebrazione dell’anniversario è stato annunciato che questa versione sarà tradotta presto.

Il manga in inglese arriverà l’anno prossimo. La traduzione dei dialoghi sarà realizzata dagli Stonebot Studios.

L’edizione giapponese è uscita sul periodico Monthly Hero nel 2014. Toshiki Inoue, coautore dello script della serie, ha steso anche la trama del fumetto.

Da ottobre 2020 il manga esce sul sito Comiplex. La rivista infatti non viene più pubblicata da allora. L’edizione in volumi invece è già al diciottesimo tomo, uscito il 5 novembre.

Kamen Rider Kuuga, attacco ai Gurongi

In un’epoca molto lontana esistevano dei mostri chiamati Gurongi che perseguitavano la specie dei Rinto. Un giorno però apparve un guerriero molto potente che riuscì a sconfiggere il loro leader.

Nell’epoca presente i Gurongi si sono risvegliati, pronti a vendicarsi. I discendenti dei Rito sono gli esseri umani, il loro nuovo bersaglio. L’unico modo per sconfiggerli è risvegliare i poteri di Kuuga, l’eroe di allora.

Pare che ad essere legato a questa figura sia Yusuke Godai, che trova una strana cintura incastonata. Tramite quell’oggetto riesce a risvegliare i poteri del guerriero. Sembra che la minaccia dei Gurongi abbia le ore contate.

Tuttavia la lotta avvenuta nei tempi antichi sancì un fato terribile per i Rinto. Infatti il loro animo venne corrotto e diventarono inclini alla violenza come i loro nemici. Proprio questo destino era il piano originale del leader dei Gurongi.

 

 

 

 

Potrebbe interessarti...

Kamen Rider

Kamen Rider, nuove informazioni sull’anime

Kamen Rider

Kamen Rider: in arrivo un nuovo anime

Kamen Rider Amazons e Happy Marriage!? su Amazon Prime

Speciale

Shin Ultraman, il nuovo trailer svela la data di uscita del nuovo film di Hideaki Anno

Skull Man

Skull Man di Ishinomori Shotaro: Otakult #84

Hai mai sentito parlare di questa saga?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *