Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll, nuove informazioni sull’anime

Rivelati gli artisti delle sigle

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Avevamo già parlato dell’anime Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll. Se hai perso l’articolo, lo puoi ritrovare al seguente link.

Il sito web dell’anime originale Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll (letteralmente, Turnabout World’s Battery Girl) ha rivelato gli artisti delle colonne sonore e nuovi membri del cast.

Mia REGINA canta la sigla di apertura dell’anime intitolata Fever Dreamer, mentre Aina Suzuki canta la sigla di chiusura dell’anime intitolata Reverse-Rebirth.

L’anime andrà in onda nel mese di ottobre.

Il cast di Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll

Tra i nuovi doppiatori del cast è possibile trovare:

  • Takuma Terashima che interpreta il ruolo di Akatsuki Shinonome, un colonnello di Shinkoku
  • Rina Hidaka che interpreta il ruolo di Hayate Makami, una ragazza di una famiglia militare che apprezza lo spirito del samurai
  • Yukiyo Fujii che interpreta il ruolo di Musashi Sashigami, una figlia di alta nobiltà con abilità militare
  • Shino Shimoji che interpreta il ruolo di Yakumo Kamizuru, un meccanico Shinkoku discendente da indovini myōji
  • Tomokazu Sugita che interpreta il ruolo di Balzac Yamada, comandante della resistenza Arahabaki
  • Aki Toyosaki che interpreta il ruolo di Mimi Kagurazaka, tecnologo Arahabaki
  • Takamitsu Fukuchi che interpreta il ruolo di Anjū Munakata, che gestisce le finanze losche per Hosomichi
  • Kenichiro Matsuda che interpreta il ruolo di Ukai, che si occupa di tutto, dall’acquisto di oggetti otaku alla ricerca di ragazze batteria
  • Takahiro Mizushima, Shouta Hayama e Hayato Kaneko che interpretano il ruolo di Megane, Cap, Pocha, che sono i meccanici otaku di Arahabaki
  • Masstasja Tanaka (vedi sotto) che non ha ancora un personaggio annunciato

Tra i principali doppiatori del cast è possibile trovare:

  • Seiichirō Yamashita che interpreta il ruolo di Hosomichi Kudō, un host di club che lavora in modo non legale nel quartiere Kabukichō di Tokyo
  • Ai Fairouz che interpreta il ruolo di Rin Akagi, un fan di anime e opere live-action tokusatsu (effetti speciali)
  • Aina Suzuki che interpreta il ruolo di Yuki Aoba, un idol underground
  • Shiori Izawa che interpreta il ruolo di Misa Kuroki, un geniale hacker che ama i giochi retrò

Tra i membri del cast è possibile trovare:

  • Masaomi Andō (School-Live !, Scum’s Wish, Toilet-Bound Hanako-kun, Astra Lost in Space) come il direttore dell’anime presso lo studio Lerche
  • Makoto Uezu (Scum’s Wish, The Heroic Legend of Arslan, Kengan Ashura) come colui che supervisiona l’anime e le sceneggiature della serie
  • Akio Watanabe (The Fruit of Grisaia, The Eden of Grisaia) come il disegnatore dei personaggi originali
  • Keiko Kurosawa (Astra Lost in Space, Scum’s Wish) come l’adattatore dei disegni per l’animazione
  • EGG FIRM come il produttore dell’anime

La trama di Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll

La storia inizia nel 2019, poco prima del cambiamento delle epoche storiche per il Giappone. Una spaccatura verso un’altra dimensione si apre improvvisamente nei cieli sopra, rivelando un mondo alternativo “inversione di tendenza” chiamato Shinkoku Nippon. Questa versione parallela del Giappone ha mantenuto il suo militarismo e rimane bloccato nell’era Showa. Shinkoku Nippon invade il nostro Giappone con le sue armi a gas chiamate Genmu (sulle quali le nostre armi moderne non hanno alcun effetto) e le gigantesche armi umanoidi Garan. Gli invasori prendono immediatamente il controllo del nostro governo e quasi conquistano il Giappone. Di conseguenza, il nostro Giappone non inaugura mai l’era Reiwa.

Un decennio dopo, il nostro Giappone è stato rinominato come Genkoku Nippon, uno stato fantoccio di Shinkoku Nippon. Sotto una dura censura, i manga, gli anime, gli idol e altre sottoculture un tempo fiorenti sono completamente scomparsi… o almeno così sembra.

Fonti: Sito web ufficiale

Potrebbe interessarti...

Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo

Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo: Rumble Garanndoll, nuove informazioni sull’anime

Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo

Annunciato anime Gyakuten Sekai no Denchi Shōjo

Che te ne pare di questo annuncio? Conosci questi artisti? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3keys

03 dicembre, 2021