Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Fafner: Dead Aggressor, termina il manga

Il manga è iniziato nel 2014 e termina dopo 7 anni

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Il manga Sōkyū no Fafner: Dead Aggressor disegnato da Tomomi Matsushita si è concluso, mentre il nono e ultimo volume del manga sarà disponibile in autunno o inverno.

Il manga è stato lanciato sulla rivista Shonen Sirius edita da Kodansha a settembre 2014, ma è stato trasferito sull’app manga Palcy di Kodansha e pixiv nel 2018. Kodansha ha pubblicato l’ottavo volume del manga il 9 febbraio. Il manga è andato in pausa per un anno da ottobre 2019 a ottobre 2020.

Il manga si presenta come una “versione completa”, che adatta non solo l’anime televisivo di Fafner, ma anche il romanzo del franchise, i CD e le rappresentazioni teatrali.

Mikami Akitsu ha anche disegnato un manga intitolato Fafner: Dead Aggressor che è stato pubblicato in due volumi nel 2005 e nel 2006.

Funimation ha pubblicato l’anime originale Fafner del 2004 e il film Sōkyū no Fafner: Dead Aggressor: Heaven and Earth del 2010. Crunchyroll ha trasmesso in streaming entrambe le metà della serie sequel di Fafner EXODUS in vari Paesi mentre andava in onda nel 2015. Un nuovo progetto anime intitolato Sōkyū no Fafner THE BEYOND è in corso con 12 episodi in prima visione nelle sale in Giappone. I primi tre episodi hanno debuttato nelle sale a maggio 2019 e gli ultimi tre episodi debutteranno nelle sale il 5 novembre.

La trama di Fafner: Dead Aggressor

Una piccola isola di Tatsumiya, si trova al largo della costa del Giappone, silenziosamente nascosta e tutto sembra calmo e pacifico, fino a quando un attacco improvviso viene effettuato dal nemico Festum. Entra Kazuki, che sa che deve pilotare un Fafner per sconfiggere Festum. Kazuki ha successo, ma poco dopo l’attacco si scopre che l’isola è artificiale. Quindi inizia a muoversi nell’oceano nel tentativo di sfuggire non solo a Festum, ma al resto dell’umanità. Per via dei continui attacchi, molti dei giovani dell’isola devono essere addestrati come piloti Fafner, ma Kazuki è il più abile e qualificato. I giovani di Tatsumiya potranno continuare a resistere a questi brutali attacchi dei Festum o verranno distrutti del tutto?

Potrebbe interessarti...

Speciale

Gli Angela, il duo giapponese pop rock apprezzato per le sue sigle anime

Che te ne pare di questo annuncio? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bob 84 cover recensione

11 ore fa

18 ottobre, 2021

Milla

15 ottobre, 2021