Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

Evangelion test: Shinji, Asuka o Rei?

I 3 piloti selezionati per la missione della Nerv non potrebbero essere più diversi! Ma tu a chi assomigli?

Ti è piaciuto questo test?

I 3 adolescenti al centro di Neon Genesis Evangelion hanno ben poco in comune ad esclusione del loro A.T. Field d’eccezione. Scelti tra migliaia di ragazzini in tutto il mondo per difendere la popolazione dagli angeli, quando emergono dall’abitacolo degli EVA tornano  studenti della scuola media.

Shinji,Asuka e Rei non hanno un passato felice: i primi due hanno vissuto drammi familiari e perdite, l’ultima una famiglia proprio non l’ha mai avuta. L’anime della Gainax non mostra per intero la storia di Asuka né alcuni dettagli del rapporto fra Gendo Ikari e il figlio.

Nonostante questo, li vediamo sia in azione contro creature mitologiche che alle prese con i normali problemi dei ragazzini, dal rapporto con gli adulti allo sviluppo del proprio carattere.

Ecco un test per capire quanto avremmo da spartire con loro se vivessimo a Neo Tokyo 3.

1. Inizia un’esercitazione antincendio mentre sei a scuola, ma dalle parole che si scambiano i tuoi professori intuisci che ci debba essere qualcosa di più serio sotto. Il capoclasse si dirige verso la palestra dicendovi di seguirlo perché dovrete restare al sicuro, tu…

  • A. Ti chini fingendo di doverti allacciare la scarpa, poi approfitti della confusione per cercare l’uscita e dare un’occhiata fuori. Di sicuro saprai come gestire qualunque cosa!
  • B. Segui il capoclasse e rispetti gli ordini del personale della scuola. Non ti è stato chiesto di fare altro del resto.
  • C. Vai in palestra con gli altri ma chiedi informazioni, senti che devi saperne di più.

2. Una persona che ha diversi anni più di te, con un certo fascino, ogni tanto sembra lanciarti qualche allusione. Come ti senti al riguardo?

  • A. I coetanei sono così noiosi. Un adulto potrebbe finalmente essere al tuo livello.
  • B. Non riesci a vederlo in chiave sentimentale, a causa della differenze di età lo vedi più come una figura da rispettare.
  • C. Sei nell’imbarazzo più totale perché sai che riceverai critiche…anche se…

3.Se potessi scegliere l’arma per il tuo Evangelion, sceglieresti…

  • A. Un bazooka o mitragliatore, che causi più danni possibili.
  • B. Una lancia o arma bianca su misura, per gestire lo scontro al meglio.
  • C. Non mi piacciono le armi, mi bastano le mosse di lotta per immobilizzare chi ho davanti.

4. Perché piloteresti un’unità Evangelion?

  • A. Per dimostrare il mio valore al mondo intero
  • B. Perché è il mio sacrificio per proteggere gli altri
  • C. Perché penso di venire accettato grazie al mio impegno.

5. Per andare a bere fuori, non ci sarebbe compagnia migliore di…

  • A. Ryoji Kaji. Lui sì che sa divertirsi.
  • B. Gendo Ikari. Per un dialogo interessante.
  • C. Misato…cioè, nono. Non lo so!

6. Senti il bisogno di trovare un mentore?

  • A. Non ne ho bisogno, posso fare da solo/a.
  • B. Un mentore può renderti indipendente, questo è il suo obiettivo. Quindi sì, per il tempo necessario.
  • C. Magari lo avessi…

7. Il personale della Nerv è vario e spesso troppo occupato per occuparsi di te, ma proprio non riesci a sopportare la presenza di…

  • Gendo Ikari. Mai un complimento, mai un apprezzamento…cosa avrà da lamentarsi sempre.
  • Ritsuko Akagi. Qualcosa in lei non mi piace, il suo lavoro ha sicuramente un secondo fine.
  • Kozo Fuyutsuki. Ci sta usando tutti palesemente…

8. Come ti senti quando sei a bordo dell’Evangelion?

  • A. Potente! Finalmente posso guardare le cose dall’alto e mostrare il mio talento.
  • B. A casa, nel mio elemento.
  • C. Nervoso.

9. Riesci a parlare dei tuoi sentimenti con gli altri?

  • A. Quanti sentimentalismi, basta il linguaggio del corpo o i miei sguardi inequivocabili!.
  • B. Faccio fatica a tradurli, non trovo le parole.
  • C. A volte non ce la faccio, a volte sono un fiume in piena.

10. Quando devi entrare in azione, ti piace essere teatrale?

  • A. Quando c’è l’occasione, perché non sfoggiare un po’ le proprie abilità?
  • B. No, voglio solo portare a termine la missione, costi quel che costi.
  • C. Preferisco poter studiare la situazione, non siamo qui per dare spettacolo.

 

Maggioranza di A: Asuka Soryu Langley. La ragazzina tedesca tutto pepe dà del filo da torcere a tutti, non ha problemi a dire come la pensa anche a costo di sembrare prepotente. Eppure la sicurezza di Asuka è in parte simulata: preme a dare sempre il massimo, temendo di essere oscurata dagli altri. Non si può però negare il suo coraggio, usa l’Evangelion senza esclusione di colpi.

Maggioranza di B: Rei Ayanami. Pallida e silenziosa, Rei è la pilota di Evangelion più disciplinata. Non obietta mai agli ordini ed esegue senza fiatare, tanto che Asuka la definisce sprezzanemente “bambola”. In realtà ha una forza di volontà non indifferente, e sa farsi rispettare quando serve.

Maggioranza di C: Shinji Ikari. Il figlio del comandante Ikari è un talento naturale come pilota, ma è lui stesso il primo a dubitarne. Tendenzialmente non violento, non gli è facile accettare il compito che il padre gli ha imposto, ma tende ad essere protettivo verso gli altri e questo lo aiuta a reagire. Riesce ad avere un’empatia fuori dal comune, ma spesso è anche molto ingenuo. Nondimeno, ha il legame più forte con l’unità Evangelion che gli è stata assegnata.

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

Rubriche

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0