Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Edens Zero: la data di uscita

L'adattamento anime dell'ultima opera di Hiro Mashima previsto per questa primavera

0 0 voti
Voto

Da poco sarebbe trapelata la data d’uscita dell’adattamento anime di Edens Zero, il manga di Hiro Mashima (già autore di Rave e del famosissimo Fairy Tail).

Edens Zero dovrebbe essere trasmesso l’11 aprile alle 00.55 sulla mittente nipponica NTV. Ecco quello che sappiamo finora sulla realizzazione dell’anime.

Yūshi Suzuki alla regia (già regista della terza stagione di Fairy Tail), mentre Mitsutaka Hirota si occuperà della sceneggiatura e Yurika Sako sarà incaricata di disegnare i personaggi e dell’animazione. L’anime sarà sviluppato dallo Studio J.C. Staff (già occupatosi di (DanMachi, Food Wars! Shokugeki no Soma).

Il manga di Edens Zero è stato lanciato nel giugno 2018, oramai due anni fa, su Weekly Shonen Magazine. È ancora in corso con dodici volumi pubblicati, il tredicesimo volume arriverà il 15 gennaio 2021 in Giappone. Secondo Mashima, la serie Edens Zero sarà più lunga di Rave (35 volumi), ma più corta di Fairy Tail (63 volumi). In Italia, Star Comics ha da poco pubblicato il settimo volume.

A confermare l’uscita dell’anime è proprio Weekly Shonen Magazine, nonostante l’emergenza coronavirus. Si sta lavorando anche ad un gioco di ruolo ispirato al manga, in 3D e per dispositivi mobili, che sarà sviluppato da Konami.

Già lo scorso settembre al Tokyo Game Show  (avvenuto in modalità digitale), durante il panel Edens Zero Game and Anime Live Stream” sono stati svelati i primi dettagli sull’anime e i primi character design  dei protagonisti.

Che l’anime possa avere lo stesso successo del suo predecessore Fairy Tail? D’altronde viene difficile non paragonare le due opere, non solo perché dello stesso autore, ma anche per l’evidente somiglianza tra i personaggi, nonostante Edens Zero parta da presupposti del tutto diversi.

Questa la sinossi di Edens Zero: Il giovane Shiki vive sul pianeta Granbell insieme ai robot che animano un vastissimo parco a tema. Un giorno arrivano due visitatori, i primi a mettere piede su Granbell da circa un secolo: Rebecca, una giovane creatrice di contenuti digitali, e il suo gatto blu Happy. I tre vanno subito d’accordo e diventano amici… Ancora non sanno che questo incontro cambierà i loro destini! (tratto direttamente dal primo volume del manga).

Potrebbe interessarti...

Edens Zero

Edens Zero – nuove informazioni sull’anime

Edens Zero

Novità sul cast di Edens Zero

Edens Zero

Edens Zero arriva su Netflix

Edens Zero

Edens Zero: nuove informazioni sull’anime

Edens Zero

Edens Zero: nuove informazioni sull’anime

Attendi l’adattamento anime di Edens Zero? Cosa ti aspetti?
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti