0

0

Corti animati al Kotatsu Japanese Animation Festival

I corti sono stati realizzati esclusivamente da donne!

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Il Kotatsu Japanese Animation Festival, con sede a Cardiff, utilizzerà il suo canale YouTube per trasmettere alle 11 e alle 18 (fuso orario di Londra) una serie di corti animati ad opera di animatrici. I registi spaziano da stelle emergenti fino a volti noti dell’animazione già presenti nel settore e sarà presente anche Yusako Fusaki.

Il regno di Amechou è il nome della serie di corti che avranno una durata complessiva di 75 minuti. I cortometraggi variano nell’uso di materiali e tecniche, dal 2D su carta alla stop-motion con argilla, ai lavori a maglia…

Animatrici selezionate al Kotatsu Japanese Animation Festival

Immagine Fusako YusakiFusako Yusaki, un’animatrice che lavora con l’argilla e si è affermata negli anni ’60 dopo essersi trasferita a Milano e aver fondato il suo studio indipendente. La sua produzione consiste in spot pubblicitari, film e programmi televisivi per bambini realizzati per emittenti pubbliche come RAI e NHK. Quattro delle sue opere, Uog, Polis, Oto e La Rosa Dei Venti verranno trasmesse durante il festival.

Immagine cartone di Miho YataMiho Yata si è laureata all’Università femminile di Shirayuri e ricopre lì il ruolo di docente a tempo pieno. Insegna stop motion e ha prodotto spot televisivi, materiale didattico, libri illustrati, illustrazioni e giocattoli visivi, tutti basati sul lavoro a maglia. Il suo lavoro più famoso è Knit & Wool.

 

Arisa Wakami è professore presso la Zokei University di Tokyo e la Joshibi University of Art and Design. Si è affermata come animatrice in grado di utilizzare tecniche miste, fino ad usare sabbia e vetro.

Mone Kurita si è recentemente laureata al Politecnico di Tokyo e realizza disegni colorati a mano ritoccati digitalmente. Il suo lavoro, When he became an Asparagus Man è stato selezionato per il Tokyo Anime Award Festival e verrà trasmesso in questa occasione insieme al suo film Brassiere Cat.

Il Festival presenterà anche una selezione di opere dei laureati alla Tokyo University of the Arts (i titoli non sono ancora stati confermati).

Kanye West passione manga

Hai mai sentito parlare di questo festival? Hai mai partecipato a una fiera a tema? Faccelo sapere nei commenti!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x