Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Immagine Olimpiadi di Tokyo

Compositore di anime rinuncia a incarico olimpico

Da giovane aveva bullizzato compagni di classe e disabili

Sei appassionato di anime, manga o fumetti? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri leggere volumi in anteprima o partecipare alle fiere? Allora hai bisogno di noi!

Il compositore Keigo Oyamada (noto anche come Cornelius) ha annunciato di essersi dimesso dal suo incarico di compositore della cerimonia d’apertura dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020. Il comitato olimpico aveva annunciato giovedì che Oyamada sarebbe stato responsabile della musica in quell’occasione.

Immagine compositore Cornelius

Oyamada si è sfogato sui social media dopo la ricomparsa di interviste passate sulla rivista Rockin’On Japan del 1994 e del 1995. Nelle interviste, Oyamada ha confessato di aver bullizzato compagni di classe e disabili in gioventù. Secondo il sito web di Tokyo Sports, Oyamada ha dichiarato di aver avvolto qualcuno in un materasso e di aver anche rinchiuso una persona disabile all’interno di un cavallo.

Il sito web Nikkan Sports ha inoltre riferito come il bullismo e l’abuso includessero anche l’avvolgere qualcuno nello spago nudo e costringere persone a mangiare cose disgustose. Inoltre, Oyamada ha detto:

Ma non ho fatto queste cose in prima persona, ho solo offerto le idee (ride).

Venerdì Oyamada si è scusato su Twitter, affermando:

Provo profondo rammarico e mi sento responsabile per il fatto di non essere un buon amico e di aver recato dolore a qualcuno.

Ha ammesso di aver maltrattato compagni di classe, aggiungendo:

È vero che ho parlato senza rimorso delle mie osservazioni e delle azioni crudeli contro i miei compagni di classe e le persone con disabilità.

Il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo ha risposto, affermando come non avesse intenzione di licenziarlo o farlo dimettere.

Anche il caporedattore di Rockin’On Japan, Yōichirō Yamazaki, ha postato delle scuse domenica.

Le Olimpiadi di Tokyo erano originariamente previste dal 24 luglio al 9 agosto 2020, seguite dalle Paralimpiadi dal 25 agosto al 6 settembre. Sono state poi riprogrammate rispettivamente dal 23 luglio all’8 agosto 2021 e dal 24 agosto al 5 settembre 2021.

Cornelius ha realizzato la musica per Ghost in the Shell Arise, Ghost in the Shell: Arise Alternative Architecture, Ghost in the Shell: The New Movie e Appleseed: Ex Machina. Inoltre, ha anche composto e arrangiato la seconda opening di Carole & Tuesday.

Potrebbe interessarti...

Fire Power

Fire Power, copertina speciale per il volume 3

Uta no Prince Sama

Uta no Princa-sama: in arrivo lo speciale

Dylan Dog

Dylan Dog e Vasco Rossi in edizione speciale

Speciale

Lord El-Melloi II’s Case Files: Rail Zeppelin Grace note, in arrivo l’edizione speciale

Wonder Woman

Wonder Woman – Speciale 80° Anniversario

Pensi che Cornelius abbia fatto la cosa giusta? Guarderai le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Tokyo? Faccelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *