0

0

Chihayafuru sostiene il gioco del Karuta

Nobile gesto dell'autrice del manga per lo sport da lei dipinto

0

0

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Non tutti i giochi godono di eguale fama, e questa è una cosa ben nota. Tuttavia ci sono volte nelle quali la rappresentazione che viene fatta in un’opera possa influenzare e, perché no, migliorare la reputazione del gioco.

Stesso destino sta toccando al gioco giapponese del Karuta, argomento principale del manga Chihayafuru.

La scelta dell’autrice

La creatrice del manga Chihayafuru, della quale abbiamo parlato in numerosi articoli (l’ultimo dei quali disponibile al seguente link) ovvero Yuki Suetsugu ha annunciato che sta aprendo una raccolta di fondi per supportare l’azienda del karuta professionale. Il sito web con le informazioni relative alla raccolta fondi lo troverete a questo link.

Inoltre, Suetsugu ha anche pubblicato un manga sul sito web di Comici, sul quale ha poi spiegato le motivazioni della raccolta fondi.

La ragione della scelta

Nel manga, l’autrice sta pensando come dare una fine alla sua opera Chihayafuru. Per tutta la durata del manga, sono stati molti coloro che hanno collaborato con lei per rendere l’opera più realistica, tra i quali vi sono numerosi giocatori di karuta a livello competitivo, e per questa ragione lei sente di avere un grosso debito nei loro confronti. Purtroppo, nonostante il karuta sia diventato un gioco abbastanza popolare in questi ultimi tempi, molte associazioni sono prive dei fondi e del personale, quindi non riescono pagare in maniera adeguata i giocatori di alto livello, né riescono ad assumere persone che possano dare il loro contributo nella formazione di altri giocatori. Suetsugu, che pensa che il suo unico talento sia relativo alla creazione di manga e ha deciso di utilizzare la sua piattaforma per dare il suo contributo al miglioramento dell’industria.

Per celebrare questa iniziativa, il comitato della raccolta fondi sta organizzando un incontro di karuta il 23 febbraio, che sarà intitolato La prima Coppa Ogurayama Chihayafuru. All’evento competeranno tra di loro otto atleni di alto livello.

Fonti: Anime News Network, Sito raccolta fondi, Comici

Totoro per la notte

Che ne pensi di questo gesto? Credi che altri autori dovrebbero fare qualcosa del genere? Facci sapere la tua opinione nei commenti!
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x