Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
hitorijime my hero

Boys&Lovers: Hitorijime My Hero di Memeco Arii

Masahiro Sategawa ha smesso di credere negli eroi, almeno fino all'arrivo di Kousuke Ohshiba

Hitorijime My Hero è un manga di genere yaoi scritto e illustrato da Memeco Arii, pubblicato sulla rivista Gateau della Ichijinsha dal 2012.

Ancora in corso, il manga è al momento al suo decimo volume.

hitorijime my hero

Dall’opera è stato anche tratto un anime di 12 episodi nel 2017, prodotti dallo studio Encourage Films.

L’opening dell’anime è Heart Signal di Wataru Hatano, mentre l’ending è True Love, interpretata dal cast dei personaggi principali.

La versione animata, inoltre, copre anche alcuni eventi della precedente opera di Memeco, Hitorijime Boyfriend.

Da poco è anche arrivata la notizia dell’arrivo in Italia del manga.

Ti potrebbero interessare le nostre precedenti rubriche!

Hitorijime My Hero

Hitorijime My Hero racconta la storia di Masahiro Setagawa, che a causa della sua difficile vita, ha smesso di credere negli eroi.

Obbligato a unirsi ad una gang, viene sfruttato come tuttofare e spesso bullizzato. Un giorno, i teppisti iniziano a parlare dell’Assassino di Orsi, un uomo dalla forza incredibile che si scontra spesso con le gang.

Dopo essere scappato di casa, Masahiro incontra Kensuke Ohshiba, il suo futuro migliore amico che lo porta a casa sua dopo aver salvato un gattino.

Il protagonista scopre ben presto che in realtà Kensuke è il fratello minore di Ohshiba Kousuke, il famigerato Assassino di Orsi.

hitorijime my hero

Kousuke è in realtà un insegnante e Masahiro inizia ben presto ad ammirarlo e chiede di diventare suo aiutante, cucinando e pulendo.

L’Assassino di Orsi è costretto poi a viaggiare, per tornare solamente il primo giorno di liceo di Masahiro come insegnante di matematica, il tutto mentre il ragazzo e Kensuke vengono pedinati dalla gang di cui faceva parte il liceale.

Dopo averli aiutati, Kousuke dice a Masahiro che quest’ultimo lo guarda con troppo affetto per essere solo ammirazione, e il ragazzo va in panico iniziando a evitare il professore e a cacciarsi nuovamente nei guai.

Alla fine Kousuke si presenta a casa del liceale, che sfocia in una rissa tra l’insegnante e la gang, e Masahiro viene ferito.

Di conseguenza il ragazzo lascia la gang e confessa il proprio amore a Masahiro, portando i due a uscire insieme ufficialmente.

Le cose si complicheranno ulteriormente in Hitorijime My Hero quando Masahiro inizia ad avere delle crisi interiori e delle preoccupazioni, portando ulteriori difficoltà nella vita dei due.

Nell’anime viene rappresentata anche la storia di Hitorijime Boyfriend, che invece ha come protagonisti Kensuke Ohshiba e l’amico d’infanzia Asaya Hasekura e la loro relazione.

Impressioni

Hitorijime My Hero è un ottimo manga dal punto di vista della storia, soprattutto all’inizio il personaggio di Masahiro è interessante, con una vita difficile e che vede in Kousuke la sua salvezza. 

Ottimo anche la crescita dei personaggi e lo sviluppo della trama, anche se in alcuni momenti le motivazioni che spingono Masahiro a certi comportamenti sono un po’ frustranti.

Le illustrazioni, specialmente nei primi volumi, sono un po’ deludenti, ma con le nuove uscite c’è un grosso miglioramento stilistico da parte della mangaka.

hitorijime my hero

Per quanto riguarda l’anime, credo sia stata un buona idea inserire anche la relazione tra Kensuke e Asaya, coprendo quindi anche l’altra opera dell’artista.

Hitorijime My Hero è sicuramente una lettura consigliata per chi ama il genere, e anche per quanto riguarda l’anime (anche se copre solamente i primi due volumi dell’opera), è una serie da vedere, soprattutto perchè è piuttosto breve.

Potrebbe interessarti...

Le bizzarre avventure di Jojo

Uno speciale evento online per il lancio di JoJo’s Bizarre Adventure: Stone Ocean

Wonder Egg Priority

Wonder Egg Priority – in arrivo lo speciale

Topolino

Hemingway raccontato da Topolino in un Topolibro speciale

The Seven Deadly Sins

The Seven Deadly Sins: un edizione speciale per il finale dell’opera

Nathan Never

Tre Passi nel Domani: Nathan Never festeggia 30 anni con un volume speciale

E tu hai letto o visto Hitorijime My Hero? Dicci cosa ne pensi nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 ore fa

Dylan Dog

29 luglio, 2021