Aperto il nuovo negozio di Doraemon

Il famoso gatto blu avrà un suo negozio di souvenir nel centro commerciale di Odaiba

Il 2019 risulta essere un anno molto importante per il grosso gatto blu che ha fatto compagnia a diverse generazioni di bambini: sto parlando di Doraemon, e dei suoi fantastici gadget dal futuro.

L’opera, infatti, celebra quest’anno il quarantesimo anno dalla prima puntata uscita in televisione, mentre l’anno prossimo, nel 2020, il manga celebrerà i suoi primi cinquant’anni.

Per celebrare questo importante traguardo, qualche mese fa era stata annunciata l’apertura del primo negozio di souvenir dedicato a Doraemon nel quartiere di Odaiba, nel centro commerciale DiverCity Tokyo Plaza. Questo negozio ha aperto domenica 1 Dicembre.

Il negozio è diviso in tre parti: la prima parte è il vero e proprio negozio, dove è possibile acquistare prodotti originali dedicati alla serie; la seconda zona del negozio è quella dove i bambini possono divertirsi, utilizzando alcuni gadget visti nella serie animata, come la Dokodemo Door, ovvero il gadget che consente a Doraemon di andare ovunque, e il Take Copter, la piccola elica che consente al gattone di svolazzare in giro. La terza ed ultima aerea è invece dedicata agli adulti, e consente loro di creare dei nuovi gadget.

Altra caratteristica che rende questo negozio unico è la funzione di ufficio postale: sarà infatti possibile non solo acquistare cartoline e francobolli personalizzati, ma queste potranno essere recapitate ad una data precisa, per un limite di tempo di massimo dodici mesi.

Se si pensa al fatto che altre opere più giovani abbiano già un loro negozio (ad esempio Pokemon), può sembrare strano che questo sia il primo negozio dedicato a Doraemon. Il gatto blu, in realtà, ha altre opere dedicate a lui. Tra queste possiamo ritrovare: un orologio, che si trova di fronte al DriverCity Tokyo Plaza, alto 3,80 metri e largo 4 metri, e un museo a Kawasaki (nella prefettura di Kanagawa), denominato Fujiko F. Fijio Museum e dedicato ai due autori del manga. Il museo non ha solo stanze dedicate ai gadget, ma ha anche sculture dei personaggi dell’opera.

0 0 voti
Voto

E tu che ne pensi? Ti piacerebbe visitare questo negozio? Faccelo sapere nei commenti!

Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti
0
in iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
Condividi su facebook
CONDIVIDI