0

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato: la recensione

Una storia che parla di coraggio e di crescita

Anna e la famosa avventura nel bosco stregato è il nuovo libro di ottanta pagine, pubblicato dalla casa editrice BAO Publishing, scritto da Luca Tortolini e illustrato da Sara Colaone. La storia viene raccontata in prima persona dalla stessa protagonista Anna.

Cover di “Anna e la famosa avventura nel bosco stregato”

La trama

Sembra una vacanza come tutte le altre e Anna sembra una normalissima bambina, un po’ irritata dal fatto che la famiglia ha deciso di trascorrere le vacanze non al mare ma in montagna. Eppure non è così e le cose iniziano a cambiare fin da subito. A turno, i membri della famiglia di Anna scompaiono, prima la madre, poi il padre e infine il fratellino. Molte altre persone sarebbero state sconfortate dalla situazione, impauriti dal fatto di essere rimasti soli nel mezzo del bosco. Ma Anna non si lascia prendere dallo sconforto. Subito parte alla ricerca della sua famiglia combattendo la propria paura. Affronta tanti animali che cercano di ostacolarle il cammino, animali del bosco ma anche creature fantastiche come draghi. Finalmente giunge al castello di una strega ed è lì che trova la sua famiglia. La strega l’aveva catturata perché aveva sconfinato nelle sue terre. Con l’aiuto inaspettato dei suoi nuovi amici animali, Anna sconfigge la strega e libera la sua famiglia.

Alcune pagine prese dalla storia

I dialoghi della storia sono sicuramente molto semplici, di facile comprensione, adatti per un pubblico giovane, tra cui i bambini. Sono perfettamente in armonia con i dolci disegni di Sara Colaone: colori vivaci che rappresentano perfettamente l’universo reale/fantastico in cui è immersa la storia.

Perché leggere Anna e la famosa avventura nel bosco stregato

Questo libro è una storia che va letta. Anna è una bambina che affronta un percorso di crescita, impara ad essere coraggiosa, ad non arrendersi, ad affrontare le difficoltà superando la propria paura. La storia narra di come sia possibile superare qualsiasi ostacolo se ci si dedica con tutto l’impegno possibile. Anna impara ad avere fiducia in se stessa ma anche negli altri dai quali è possibile ricevere anche un aiuto inaspettato.

 

avatar
  Sottoscrivi  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Un libro dedicato ai bambini, dai 2 ai 6 anni, esploratori e conoscitori avidi, i quali iniziano a fare i primi passi vero un mondo tutto da scoprire!
0