Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Osamu Kobayashi

Addio a Osamu Kobayashi

Kobayashi, che nella sua carriera ha lavorato a Paradise Kiss, BECK e Naruto Shippuden, si è spento a 57 anni per un cancro ai reni.

Domenica 18 aprile è stata resa nota, tramite l’account Twitter di Osamu Kobayashi, la notizia della morte del celebre regista e sceneggiatore a soli 57 anni.

Il post spiega che Kobayashi lottava da un paio d’anni contro un cancro ai reni e prosegue dicendo che “c’era molte cose che avrebbe voluto fare e molti lavori che avrebbe voluto realizzato, e quando rinascerà sicuramente farà ancora grandi cose!”

Mitsuo Iso, regista dell’anime Dennō Coil, si è unito al cordoglio ricordando in un post sul proprio account Twitter che Kobayashi “è stato un benefattore che mi ha aiutato in tempi difficili. Mi ha insegnato che devo disegnare ciò che voglio disegnare, e creare la storia che voglio raccontare senza preoccuparmi di come gli altri potrebbero giudicarmi”.

Osamu Kobayashi: la vita e la carriera

Osamu Kobayashi era nato a Tokyo il 10 gennaio 1964. Il suo primo lavoro importante era stato il mecha design dell’OAV Dragon’s Heaven nel 1988, seguito dalla regia di altri OAV e cortometraggi fino al 2004, quando gli venne affidata la regia, il character design e la direzione delle animazioni di BECK: Mongolian Chop Squad, adattamento animato firmato Madhouse dell’omonimo manga di Harold Sakuishi.

Nel 2005 aveva diretto e sceneggiato Paradise Kiss, adattamento del manga di Ai Yazawa, e nel 2006  aveva diretto e curato le animazioni del settimo episodio di Kemono Zume. Al 2007 risale la partecipazione al progetto Ani*Kuri 15, una serie di brevissimi cortometraggi di vari artisti giapponesi da trasmettere durante il programma Ani*Kuri sul canale NHK.

Degni di noti anche i suoi apporti ad alcuni lavori dello studio GAINAX quali Panty & Stocking with Garterbelt, Sfondamento dei cieli Gurren Lagann, Dantalian no Shoka, ma anche a Lupin III e al recente remake di Dororo.

Potrebbe interessarti...

Nathan Never

Tre Passi nel Domani: Nathan Never festeggia 30 anni con un volume speciale

Wonder Egg Priority

A giugno un episodio speciale di Wonder Egg Priority

Topolino

Un aprile speciale per Topolino

Anohana

Progetto speciale per il decimo anniversario di Anohana

Laid-Back Camp

Crunchyroll rilascia l’episodio speciale di Room Camp

Hai avuto modo di apprezzare i lavori di Osamu Kobayashi? Faccelo sapere nei commenti.
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti

08 maggio, 2021

06 maggio, 2021

Vendicatori

05 maggio, 2021

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0