Il Cuneo dell'Amore

3+

Il Cuneo dell’Amore ha un’ambientazione fantascientifica e distopica, da storia ricca di stereotipi si evolve diventando più complessa e ricca di sfumature, è una narrazione tragica, ambientata in un mondo futuristico tendente al nero, che si traduce nell’oscurità dei personaggi. Riki, l’oscuro, un impuro abitante del ghetto Keres, stanco della sua vita senza futuro. lascia la banda dei Byson e il suo amico Guy per cercare fortuna a Tanagura. Nella scena iniziale Riki viene attaccato da alcuni cittadini di Midas e viene salvato da Iason Mink, un blondie, a cui offre il suo corpo per ripagarlo. Dopo tre anni torna a Keres, dalla sua banda, ma Iason fa di tutto per riaverlo. Si instaura tra i due un rapporto poco sano, fatto di amore e odio, che inizialmente è quello tra padrone e animaletto, ma poi si evolve, Iason diventa un po’ più sensibile alle esigenze di Riki, che sembra odiarlo sempre meno, è quasi amore anche se malato. Ma tra la gelosia di Guy, amico ed ex di Riki, le difficoltà dovute al divieto di rapporti tra blondies e impuri non si arriverà ad un lieto fine, anzi il finale è decisamente tragico.