Akashic Records; bastard magical instructor

0

Fejite è una città situata nella regione meridionale dell’impero di Alzano. È una comunità sorta e sviluppatasi attorno all’Accademia Magica Imperiale di Alzano. Quest’ultima è considerata come la più prestigiosa delle scuole in cui gli studenti possono imparare incantesimi di alto livello, ma, anche un’Accademia così potente ha i suoi problemi. Un giorno, il professor Huey, senza alcuna apparente motivazione, decide improvvisamente di abbandonare l’insegnamento, lasciando diverse classi scoperte. Urge, dunque, trovare un supplente; ma, invece di cercare di mettere sotto contratto Gandalf o Silente, il preside decide di puntare su un super raccomandato: il professor Glenn Radars, un mago di cui nessuno sembra saper nulla. Sin dal suo primo giorno, contrariamente a quanto ci si aspetterebbe da un personaggio avvolto nel mistero, Glenn decide di mostrare subito le sue principali qualità: la spacconeria, l’indolenza e l’assenza di orgoglio. Glenn appena entra in classe scrive sulla lavagna “studio autonomo” per poi mettersi a dormire. Sistine Fibel, una delle studentesse della sua classe, irritata per il suo comportamento, lo sfida a duello. In caso di vittoria, Glenn dovrà iniziare a fare lezione, ma in caso di sconfitta, Sistine dovrà lasciare l’accademia. Glenn perde clamorosamente l’incontro e il corpo studentesco, deluso, reclama a gran voce la sua testa. Riusciranno ad averla? O Glenn si dimostrerà un insegnante all’altezza di questo nome?